Salerno, piazza S. Francesco trasformata in bagno a cielo aperto: stranieri incivili

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
29
Stampa
L’hanno trasformata in una sorta di bagno pubblico a cielo aperto, dove poter far indiscriminatamente e sotto gli occhi anche dei passanti ogni tipo di bisogno. Piazza San Francesco, nel cuore di Salerno, è diventata sempre più ostaggio – come scrive il quotidiano “Le Cronache” – di stranieri che non rispettano alcuna regola e che non hanno alcun pudore. Qualche sera fa una residente ha rimproverato uno straniero che non si era fatto alcuno scrupolo nel fare i suoi bisogni in piazza. E, come denunciato più volte dall’attivo vomitato di quartiere, la zona è continuamente invasa da rifiuti di ogni genere, senza che vi sia alcuna forma di controllo da parte della polizia municipale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

29 COMMENTI

  1. sono anni che si parla soltanto, ma nessuna decisione in merito, cittadini dei paesi dell’est devastano ogni giorno molte piazze di salerno; ma quando li rimpatriate? tutti vedono tutti sanno, ma nessuno ha gli attributi per prendere serie decisioni. se li mandate nei loro paesi va bene, ma se li fate andar via da piazza san francesco, andranno in altre piazze ed il grave problema rimane,
    speriamo che de luca venga messo al corrente del problema, solo lui potrà risolverlo.
    siamo stanchi di vedere gruppi di ubriachi dalle prime ore del mattino, gente che disturba i passanti, che orinano ovunque, bivaccano lasciando le piazze come discariche, basta

  2. Ma sindaco napoli,come ma come mai non ha ripulito anche qui cacciando tanti stranieri che da anni e ripeto da anni anno reso questa piazza e questi giardini,sede di ubriachi,pezzenti e feccia della terra? Scusatemi il sindaco ha provveduto come ha fatto con il lungomare pieno di spacciatori e venditori di merce contraffatta,dei parcheggiatori camorristi e Zuzzimma della terra e degli Accattoni davanti agli esercizi e poi come ieri come ciliegina sulla torta,alle prime piogge tutto allagato grazie a tombini che non vengono puliti!!! Speriamo in buone notizie ma sappiamo come va a finire

  3. Dove sei sindaco?i controlli che sbandierate dove SONO?che fate solo feste e festini alla stazione marittima?invece di prendere in giro i salernitani

  4. nooo…e poi dicono che siete razzisti!!!!…ma il lanciafiamme qui no eh?? se no sei razzista!!

  5. Al di là dello stato attuale della piazza,va rilevato che periodicamente cade in decadenza, per poi riprendersi. Io la recinterei come la villa comunale, ma il problema è a monte, e cioè qualcuno (associazioni, enti, psicologi, ecc.) dovrebbe cominciare ad occuparsi di queste persone

  6. Forse è un problema di civiltà e di cultura generale. Chi vive in una città dovrebbe rispettare delle regole di vivere comune; la città, viceversa, dovrebbe offrire servizi, controlli. Se una persona usa uno spazio pubblico per i suoi bisogni corporali, forse è perchè non ci sono strutture adeguate e forse pochi controlli sul rispetto delle regole. In tutte le città ci sono questi tipi di fenomeni sociali; non tutte le città assumono le stesse contromisure. Dove andrebbero queste persone? Si faccia attenzione a Piazza della Libertà: potrebbe rivelarsi un problema serio: ambulanti, persone senza dimora, baccano, etc. . Resiste solo la Villa Comunale, ma solo perchè viene chiusa la sera. Si investa in manutenzione, sicurezza, insomma in servizi. Infine una domanda: ma è mai possibile che non ci siano progetti operativi per l’Ostello sul Lungomare, peraltro bellissimo?

  7. Ma dov’è il Sindaco Napoli?? E le forze dell’ordine? Perché i vigili urbani sono spesso in quella zona e non fanno nulla? ma soprattutto perché De Luca (che a Salerno raccoglie la maggioranza dei consensi utili alla sua carica) o suo figlio non contribuiscono a porre fine a questo scempio, che da anni rovina il quieto vivere di onesti anziani e residenti della zona Carmine e dintorni.
    Quando torno a Salerno e vedo queste persone circondare la panchina dove siede anche mia madre per riposarsi, non posso accettare tutto questo. Non sono razzista e ben venga chi lavora onestamente, ma va allontanato chi non rispetta i luoghi in cui è emigrato. Bisogna denunciare più volte e più persone insieme devono unirsi per evidenziare questo problema. Non possiamo continuare ad accettare e voltarci dall’altro lato per non vedere!!! SVEGLIATEVI GENTE !!

  8. Perché se si prendessero provvedimenti, si ammeterebbe che il segretario della lega ha ragione e quindi..

  9. sveglia megaloman sa tutto ma fi certo non pesta i piedi alla deliquenza che gli portano tanti ma tanti voti. basti vedere, contro la signora coi bambini o contro i commercianti si fa leone, alle feste a mariconda, spiagge libere con parcheggiatore abusivo, e stranieri si fa piccolo come una caccoletta. difatti non proferisce parola. sveglia voi e deluca, solo lui ci puo aiutare…che dormi in piedi che siete.

  10. Dovete stare sempre peggio e continuare a lamentarvi fino a quando non vi entra nel cervello che per raddrizzare un po’ le cose ci vuole la mano pesante.

  11. Tranquilli ora ci sarà,il blitz numero 2781,dell’uomo isterico con i capelli bianchi e è vestito in black,con sigaro in bocca e operatori televisivi al seguito!!!!!! Napoli,dimettiti ora!!!!! Ma il saggio delirante e logorroico Papà ed il figliuolo saccente tuttologo,erede unico dell’impero,non hanno un cazzo da dire,di come sia ridotta Salerno?????

  12. Scusate ma sapete solo lamentarvi i vagabondi sono in tutto il mondo xcke a Salerno non dovrebbero starci non vi piace piazza s Francesco sporca andate via in Libano si sta benissimo

  13. non li toccate razzisti sono risorse e regali della sinistra sono brave persone ci pagano la pensione !!!!!

  14. I Sinistri sono troppo indaffarati in faccende affaccendate per pensare al decoro e a far star bene i cittadini. ..
    Si ma in tutto ciò io mi chiedo e vi chiedo:” Ma il magiordomo di casa De Luca dove sta??? Qualcuno lo ha visto??? Ne ha notizie???”.
    No censura

  15. Ma insomma, ma cosa volete?
    Io da buon babbeo perbenista in museruola, siccome sono più intelligente degli altri, vi dico innanzitutto che la colpa è di Salvini, poi siete raSSisti!
    Inoltre le nostre impareggiabili forSe dell’ordine possono mica perdere tempo con queste stupidate e soprattutto mica possono fare i nostri interessi?
    Tra un caffè e l’altro devono sconfiggere i pericolosissimi vecchietti solitari in panchina, e con l’ausilio di tutti i mezzi a disposizione (droni, elicotteri, moto d’acqua, ecc ) devono stanare i criminali solitari in spiaggia e le mammine con i bambini, le più pericolose!
    Quindi, continuate a votare chi ci ha ridotto a questo, museruola e paravento, aprite le porte di casa a queste risorse, la colpa è di Salvini e ringraziamo i nostri angeli custodi che ogni giorno ci bastonano e ci “spremono”.
    W l’itaGlia!

  16. Il problema stà a monte,con l’ingresso senza controllo della peggiore feccia di mezzo mondo. Il Sindaco non sarà un fenomeno sicuramente,ma cosa può fare? Chi è senza documenti e senza diritti per stare in Italia,và preso,rinchiuso in appositi luoghi con la sorveglianza dell’esercito e poi rispedito al mittente.

  17. Cugino di rosa visto che ci tien tanto portali a casa tua forse state bene insieme visto che ti va bene cosi sarai un incivile come loro.
    Comunque volevo sottolineare che anche alcuni salernitani sono incivili specialmente i commercianti di via papio. Che mettono i cartoni e altro senza rispettare l’orario di conferimento della spazzatura. E l’incrocio di via papio e gian Vincenzo 40 e uno schifo
    Sia i vigili che Salerno pulita hanno detto che sarebbero intervenuti na non sono passati per nulla si vede che saranno raccomandati anche du piazza 24 maggio e uno schifo salerno e tornata a 30 anni fa e poi vogliono il voto per le regionali

  18. x Cittadino di una Salerno del 2020:
    concordo pienamente

    x Non si fa nulla….:
    veramente, quello sguazza proprio nelle situazioni in cui NON si prendono provvedimenti adeguati, come questa

    x Anonimo:
    il problema non è non toccarli, il problema è gestirli, ma con grande evidenza, se lo sono, non sembra proprio che lo siano

  19. Qui la gente si mette in bocca la parola “razzista” e crede di poter fare il paladino della giustizia difendendo delle persone balorde ed incivili (finchè poi non tocca quello che appartiene a loro).
    Vorrei dire a tutti i paladini della giustizia ed ai nostri amati governanti che la civiltà è fatta di regole e leggi ed ogni Stato ha le sue e come tali vanno rispettate.
    Chi non le rispetta paga al di la dell’ etnia o del colore della pelle.
    Sono in Italia puoi fare il c…o che ti pare senza che nessuno debba solo minimamente osare di dirti qualcosa altrimenti è razzista!!!
    Provate ad andare nella vicinissima Austria o Svizzera e provare ad urinare in strada o in una pizza se siete convinti che sia un atto di poco conto…. poi ne riparliamo.

  20. È solo un problema che va gestito, magari in Austria hanno latrine, supporto psicologico, supporto per problemi di alcolismo, ecc. Qua sembra che abbiamo solo te che invochi l’ordine a vanvera, come se si trattasse solo di un banale problema di decoro.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.