Indifferenziata rovesciata per strada a Salerno: saccheggio indisturbato dei rifiuti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
23
Stampa
Agiscono con l’oscurità, appena calano le tenebre. Aspettano che si faccia buio per rovistare tra i rifiuti, specie il lunedì sera, quando il calendario della raccolta della spazzatura prevede il conferimento dell’indifferenziata.

I bidoni o comunque i punti di raccolta dell’immondizia, dislocati un po’ dappertutto a Salerno, in piazza San Francesco come sul corso, nelle strade principali come nelle traverse, al centro come in periferia, sono diventati preda del saccheggio di incivili, specie extracomunitari, che rovistano nell’immondizia alla ricerca di indumenti o di qualcosa di cui potersi appropriare.

Distruggono i sacchi neri e lasciano per strada cumuli di rifiuti, che comportano il giorno seguente un lavoro supplementare per gli operatori di Salerno Pulita. Naturalmente, nonostante da tempo s’invochino dei controlli e magari delle ronde da parte di pattuglie delle forze dell’ordine, anche in borghese, si fa poco o nulla da parte dell’amministrazione comunale per contrastare questo dilagante fenomeno di inciviltà.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

23 COMMENTI

  1. Incivili…? Ma come un dramma umano come questo di gente disperata che rovista nei rifiuti noi lo trattiamo come un fastidio…!!! Questo è un dramma umano e quella gente che rovista nei rifiuti la più grande sconfitta della nostra dicasi civiltà! Compriamo un cucciolo di cane per sentirci a posto con la nostra coscienza! Dobbiamo vergognarci tutti !!! Pubblicate o non pubblicate il commento a me non interessa,quello che dovevo dire ho detto!

  2. Ho segnalato spessissimo alla Polizza Municipale, il lunedì sera, in Via Madonna di Fatima due soggetti che puntualmente”armati” di trolley e carrellino per la spesa, che rovistano (rompendo) nelle buste. MAI SI È VISTA UNA PATTUGLIA A CERCARLI. Eppure la strada è lunga e la loro permanenza è spesso quasi di un ora. Il problema è anche nei controlli. Comprendo che non sanno dove trovarli, ma quando un cittadino gli comunica esattamente il posto, descrive i delinquenti, la cosa dovrebbe essere più facile. Cmq OGNI LUNEDI SERA dalle 20,30 alle 22,00 circa in Via Madonna di Fatima. Ora lo sanno tutti

  3. Salerno è lontana anni luce dalla città turistica che vorrebbe apparire.
    Il turismo (purtroppo x noi), lo possiamo vedere solo in tv…
    Ormai Salerno è terra di nessuno.
    E’ soltanto punto di riferimento, per trascorrere la serata d’estate, per gli incivili limitrofi dell’agro e del napoletano di basso livello…
    Basta fare una passeggiata il lunedì mattina di buon ora a Lungomare, per vedere cosa lasciano questi illustri turisti dell’interland…Napoletano e dintorni..
    MUNNEZZ
    MUNNEZZZ
    E SULAMENT MUNNEEEEEZZZZZ
    Quanto ai controlli che dovrebbero esserci incitta, VI RICORDÒ CHE TUTTE LE FORZE DELL’ordine sn con tutto l’organico a controllare che tutti indossino la museruola e che tutti i ragazzini indossino il casco…..
    TROPPO COMODO…. COSÌ
    SVEGLIAAAA

  4. Il nostro caro sindaco fece la sparata qualche mese fa per un paio di settimane, poi smise di fare controlli…il problema esiste da anni e non lo si vuole risolvere, punto.

  5. Io ho visto due immagrati fare sto scempio un paio di mesi fa. Non è razzismo ma io ho visto loro. Chiamai con ritardo i cc perchè a quell’ora di notte non c’erano vigili.

  6. Il sistema per la raccolta è semplicemente ridicolo, nelle CITTÀ EUROPEE per la raccolta differenziata ci sono appositi contenitori anti manomissione a cui si accede grazie ai propri documenti identificativi (solo qui ci sono ancora le carte d’identità di cartone), non si lasciano i sacchetti per strada.
    Per non parlare delle forze dell’ordine che a Salerno sono latitanti, come tutte le istituzioni.
    Nelle CITTÀ EUROPEE le strade vengono lavate regolarmente, in alcuni casi addirittura con il vapore.
    E poi tacciare di inciviltà poveri disperati che cercano qualcosa per tirare a campare è veramente da insulsi razzisti.
    A ben pensare il problema non sono i disperati, ma gli amministratori senza cervello che ci ritroviamo.
    E chest’ è …

  7. Ammesso che ci siano i controlli e becchino questi topi di fogne,li arrestano? No, Li multano? Nullatenenti e non prenderai un euro.Quindi il problema non si risolve è inutile.

  8. C’è qualcuno che ci mangia questi finti poveri sono al comando di qualcuno x esasperare il popolo

  9. La gente che se la prende con “le risorse della sinistra” (più rimpatri oggi che con Salvini al governo)… la guerra tra i poveri…
    Siamo tra le città con le tasse sui rifiuti più alte di tutto il Paese e abbiamo un sistema di raccolta che fa pena! Mi raccomando è tutta colpa dei “negri”, voi continuate a votare Vincenzo che risolve tutto.

  10. Salerno è una città storicamente irrilevante abitata da una piccola borghesia di poveracci mediamente ipocriti che si atteggiano a svizzeri: non credo che ti possa aspettare di meglio, specie sotto elezioni

  11. Sarebbero delinquenti persone che rovistano nell’immondizia? Io la vedo di più come una sconfitta di un’intera nazione quando non si puo garantire un pasto nemmeno a chi è senza un tetto sulla testa (non sono solo stranieri). I delinquenti sono altri.

  12. Al di la se siano povera gente o incivili il comune che fa il sindaco che fa il governatore e tutto lo stuolo di personaggi attorno che fanno e non vi lamentate perche la citta e sporca da decenni i controlli a parte qualche sceriffata latitano da anni votateli votateli votateli che lo meritano citta sotto europea

  13. Che stupidi razzisti

    Forse il problema è che non si differenzia….
    Il lunedì sera dovrebbero esserci nei bidoni solo le cicche, i pannolini sporchi e poco altro.

    Invece si trovano bustoni neri pieni di materiale riciclabile.

    La colpa è anche nostra se abbiamo ridotto questa città una fetenzia, non diamo sempre la colpa agli altri, piccoli poveri indifesi o migranti.

    Lavoro in pieno centro ed i signoriiiii buttano ogni giorno nei bidoni neri tutto il materiale riciclabile.

    Forse è anche colpa della assessore, che non sanziona nessuno, negozi, lidi, condominii ecc ecc

  14. in primis il comune ormai dovrebbe dare ai condomini dei bidoni nuovi; poi basterebbe dotarli (sempre dal comune visto quanto paghiamo di tassa sulla spazzatura) di catene e lucchetti in modo da farne i duplicati ai condomini ed evitare questo scempio!!

  15. mannaccia a questi lanciafiamme purtroppo tutti utilizzati contro neolaureati o mamme a passeggio e adesso non è rimasto neamche un accendino per queste bestie vero megaloman?

  16. ancora dovete capire che questa raccolta differenziata porta a porta è solo una truffa per noi cittadini? qualcuno di voi ha visto una diminuzione della tassa??? il Deluca diceva che avremmo pagato poco o nulla e invece ho visto solo aumenti o stesse tariffe.
    E poi qualcuno faceva notare tempo fa qui sopra: se i raccoglitori abusivi di cartone e ferro ci guadagnano senza chiedere nulla a noi! evidentemente anche il comune ci guadagna! da qui la domanda: dove vanno i soldi? Si parla di 65+% di differenziata, quindi piu della metà, e quindi dovremmo pagare solo per il 35%! come mai questo 35 costa uguale al 100% di prima, senza la differenziata?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.