Salerno: sfregiato il solarium di Santa Teresa con una dedica d’amore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
21
Stampa
Sullo stesso stile (pessimo) di ‘Frullino sei il mio battito d’ali’ dieci anni dopo un nuovo idiota balza agli onori della cronaca per aver deturpato il muro in marmo del Solarium di S .Teresa con scritte in vernice rossa e bianca.

Un vero e proprio sfregio per uno dei posti più frequentati e apprezzati dopo la riqualificazione.

‘Nessuna mi fa lo stesso effetto’ scrive l’anonimo imbecille che, solo per aver imbrattato quella parte di città, andrebbe lasciato immediatamente.

Se l’effetto è questo meglio evitare di alimentare una relazione che produce effetti nefasti. L’auspicio è che con l’utilizzo delle telecamere si possa risalire all’autore della dedica facendogli ripulire la zona

Dieci anni fa De Luca così stigmatizzava un altro poeta urbano imbrattatore di luoghi pubblici

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

21 COMMENTI

  1. Supposto il fatto che non si vandalizzano luoghi aggregativi e mura, un’giornalista non dovrebbe mai scrivere un insulto a qualcuno, ma limitarsi a riportare la notizia, altrimenti saremmo tutti degli opinionisti ed in giro già ce ne sono molti.
    Le opinioni se le tenga per se.

  2. Va trovato, messo alla berlina mediatica anche nazionale con tanto di foto anche se minorenne e va condannato a pulire economicamente e con lavori forzati. Quando ha reso i luoghi perfetti puó tornare alla sua ignobile e anonima vita

  3. Ho visto anche in altri posti di Salerno la stessa scritta con autore evidentemente lo stesso idiota!

  4. Il problema è culturale. Un pó come quell’idiota straniero che ha lesionato un`opera del Canova. Gli incivili ci sono e ci saranno sempre. Andrebbero incrementati i controlli, ma col rischio di blindare i luoghi pubblici. Forse andrebbe incrementata la pulizia e la cura ed introdurre sanzioni del tipo: se hai sporcato il muro allora lo pulisci, etc. . Le regole, per il bene comune, si rispettano. Ma di questi tempi, dopo che la pandemia ha inasprito i rapporti, sembra una sterile utopia.

  5. quest anno le luci si faranno in tono minore potremmo incentivare le scritte d artista

  6. IL MODO PER FERMARE QUESTI DELINQUENTI CI STA E CHI NON LO ATTUA SI RENDE COMPLICE QUINDI DI COSA VOGLIAMO PARLARE…

  7. Ma quale sfregio 4 pietre schifose tagliate a rettangolo la pensione gli debbono fare a chi ha scritto

  8. Premesso che questo atto di inciviltà va punito, sanzionato e l’idiota che lo ha fatto dovrebbe essere pure costretto a pulire e ripristinare a spese sue, voglio dire una cosa spiacevole e che credo sarà censurata.
    Ma chi preposto al controllo? I vigili urbani che “faticosamente” fanno su e giù per il lungomare durante il giorno e rigorosamente chiusi dentro l’auto con aria condizionata a manetta senza concludere niente, non potrebbero essere impiegati un po di più nel serale, anche solo per deterrente? Bha!?
    E che dire delle tanto – amate – forSe dell’ordine? Ricordo che non più di due mesi fa, e proprio sul lungomare cittadino, hanno usato tutti gli uomini e mezzi per “controllarci” e vessarci, oltre a terrorizzare la popolazione. Ora? Dov’è finita tutta la loro veemenza? Tutto il loro vigore, tutta la caparbietà che usavano per “controllarci”?
    Gli elicotteri, le moto d’acqua, i cani. ….aaaaaa, vorrei dire taaante cose al riguardo, ma la censura non me lo permette.
    A proposito, ma viviamo ancora in un posto democratico dove ognuno può esprimere pareri ed opinioni personali? (Sempre senza offendere nessuno e senza volgarità)

  9. Articolo dettato direttamente dell’ufficio stampa del luce…
    Comunque basta lavare le scritte con solventi appositi, il problema è che quelle scritte resteranno lì in eterno.

  10. È il video su YouTube che è stato postato 10 anni fa, Frullino è precedente e non di poco, temo

  11. we o cafunciell sap pur scriv? brav o cafon degno della munnezza da dove viene lui la madre e il padre, gran chiavica della munnezza al massimo po i a cogl e pummarol acalat a 90. brav o cafunciell brav

  12. Ma scusate ma le telecamere che li ci sono funzionano…io ho dubbi…in citta le telecamere ci sono…chi le guarda….poi trovato volto sui giornali

  13. Ci fu anche uno stupro?
    Allora che deve succedere per mettere 2 telecamere?
    Un Coglione del genere andrebbe punito con 3 mesi di servizio sociale!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.