Salta la transazione: niente soldi, solo aiuti psicologici per la famiglia di Arianna

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Solo aiuti psicologici  ma niente sodi per la famiglia della quindicenne Arianna di Cava, che da anni è diventata tetraplegica a causa di un farmaco sbagliato che le fu somministrato allo’ospedale Cardarelli di Napoli. Nonostante la mediazione del governatore Vincenzo De Luca è saltato l’accordo – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – che avrebbe dovuto riconoscere tre milioni di euro a titolo di risarcimento.  Ieri, invece, il colpo di scena: dopo l’ennesimo carteggio telematico tra l’avvocato della famiglia e la presidenza del Consiglio regionale della Campania, l’ennesima doccia fredda: solo un aiuto psicologico ai genitori.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. In Italia se sei Delinquente,clandestino,straniero parassita,allora hai tutto,se sei veramente malato come Arianna e tanti italiani con Vero Bisogno di campare,allora sei abbandonato alla fine,ecco lo Schifo,la Vergogna,ma soprattutto lo Squallore Italiano,politico e di chi ci governa

  2. Per inserzionista delle 11.30 purtroppo non posso fare altro che concordare con ciò che hai espresso.

  3. X ZUZZIMMA ITALIANA

    QUI LA POLITICA C’ENTRA POCO, SE NON QUELLA NAZIONALE CHE LEGIFERA. PARLIAMO DI UNA VICENDA VECCHIA DI ANNI CON PROCESSI… LA TRANSAZIONE E’ STATA SOSPESA PERCHE’ LO HANNO DECISO I GIUDICI DEL TRIBUNALE DI SALERNO SEGUENDO UN ORIENTAMENTO GIURIDICO E ACCOGLIENDO LE RICHIESTE DEGLI AVVOCATI DEL CARDARELLI. OPPURE CREDEVI CHE IL POLITICO DI TURNO PUO’ TUTTO, ANCHE DI ANDARE CONTROLEGGE? E SE L’AVESSE FATTO, SAREBBE FINITO SOTTO INCHIESTA CON LE OPPOSIZIONI (E LA GENTAGLIA, QUELLA VERA) A GRIDARE ALLE DIMISSIONI E ALLO SCANDALO

  4. Hai ragione de luca non centra “quas”i nulla. Ho scritto quasi perchè il politico di turno come dici tu, ha fatto delle promesse alla famiglia senza evidentemente mantenerle, altrimenti l’avvocato della famiglia insieme a loro, non avrebbero protestato. Non è la prima volta che il governatore fa queste uscite, dovrebbe evitarle quando c’è di mezzo una bambina, specie se non puo fare nulla per lei.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.