Mauritius, è disastro ambientale. La petroliera giapponese si è spezzata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
L’immagine spaziale è chiara,una corda nera avvolge le isole Mauritius. Questo rappresenta il più grande disastro ambientale ed economico avvenuto nello Stato insulare dell’Oceano Indiano. La petroliera Mv Wakashio, nonostante l’impegno di molteplici tecnici e volontari nel tamponare la fuoriuscita di petrolio dallo scafo, si è spezzata.

La barriera corallina e la flora marina hanno subito un grave danno. La situazione ambientale è stata messa a repentaglio dalle 4000 tonnellate di petrolio trasportate dalla nave giapponese che si era arenata sui fondali già lo scorso 25 luglio.

La fuoriuscita di carburante avviata nei giorni seguenti l’incidente ha raggiunto l’apice con la rottura definitiva dello scafo. Gli sforzi della popolazione,che aveva addirittura donato i propri capelli per tamponare la fuoriuscita del gregge, non sono bastati. Data la situazione, è in corso una raccolta fondi, Save Mauritius Reef. Le conseguenze economiche di questo disastro potrebbero essere devastanti, tanto quanto quelle dal punto di vista ambientale.

Olindo Nuzzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.