Usa, l’aereo di Trump sfiorato da un drone durante l’atterraggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
L’Air Force One con a bordo il presidente americano Donald Trump è stato quasi colpito da quello che sembrava un drone, mentre domenica si avvicinava all’aeroporto nella base militare di Andrew, nei pressi di Washington. Lo riporta l’agenzia Bloomberg, sottolineando che il drone aveva la forma di una croce ed era giallo e nero. Ad avvistarlo sono stati alcuni passeggeri a bordo dell’areo presidenziale.

Il Secret Service e le autorità per la sicurezza aerea americana non confermano, ma l’incidente sembra essere uno dei migliaia che si verificano ogni anno negli Stati Uniti. I droni a uso civile pesano solo qualche chilogrammo e probabilmente non sono in grado di abbattere un jet. Alcuni studi recenti hanno però messo in evidenza che sono in grado di causare più danni di quello che si può pensare.

La normativa in vigore prevede che i droni possano volare solo sotto lo sguardo del loro operatore e a non oltre 122 metri di altezza se non hanno esenzioni speciali. Negli ultimi anni si sono avuti incidenti in cui droni hanno colpito aerei, main nessun caso ci sono stati problemi seri o feriti.

Nel 2017 un drone che volava illegalmente vicino New York ha colpito un elicottero dell’esercito americano: il velivolo danneggiato è comunque riuscito ad atterrare in sicurezza. Nel 2019 alcuni piloti avevano segnalato alla torre di controllo del Newark Liberty International Airport la presenza di un piccolo drone contro il quale si stavano quasi per scontrare.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. sti droni so proprio na delusione!!!! la prox volta usiamo un missile terra-aria!!!!!

  2. 11:42 quelli li usano i democratici di sinistra e i premi nobel per la pace che hanno iniziato 7 guerre e conflitti nel mondo, hai sbagliato

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.