Il Mattino: Giovedì Castori in città ripresa senza volti nuovi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
35
Stampa
‘Granata ripresa senza volti nuovi. Castori sarà giovedì a Salerno per la presentazione ufficiale e fino a domenica potrà effettuare le prime valutazioni sulla rosa. Ci sarà il mediano Martorelli, che verrà subito girato in prestito. Riecco Odjer: il ghanese è tesserabile come giocatore bandiera. Luperini e Pettinari il Trapani chiede ancora troppo. Ipotesi Di Noia per il centrocampo. A destra piace Kupisz.

E’ l’apertura delle pagine dedicate alla Salernitana sul quotidiano Il Mattino in edicola martedì 18 agosto 2020

All’interno leggiamo anche: E il 24 ripartono anche gli under agli ordini di mister Rizzolo

Il personaggio. «Castori, l’esonero fu ingiusto. Ora scenario diverso». Il racconto di Fava: nel 2009 la squadra non era all’altezza. Merino? Bello a vedersi ma non potevamo correre anche per lui

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

35 COMMENTI

  1. Achille è colpa di quelli come te se questa gente è ancora a Salerno. Sono stanco di partecipare a un campionato che già si sa come va a finire. fare ogni anno una squadra che deve mantenere la b e che non si azzardasse a vincere il campionato. e i babbei come te che difendono pure sta gentaglia. in altri tempi li avremmo cacciati via.

  2. X Anonimo 19 Agosto 2020 at 20:07- Chi è stanco rimane a casa senza rompere. E poi “cacciare via questa gentaglia” come aprendo la porta e invitarli ad andare via? Quante idiozie dette tutte in una volta sola…..Basta solo questa frase a capire con chi si ha a che fare…..un cervello vuoto a perdere con pretese di aprire la bocca senza assicurarsi del contatto con il cervello. Cervello usato solo per dividere le orecchie. Una volta che gli attuali proprietari fossero stati messi in condizione di andare via, ammesso fosse possibile, chi prenderà il loro posto tu caro anonimo? Allora smettila di dire le solite fregnacce condite da sproloqui degni solo della tua immensa intelligenza.

  3. Leggo che ” in altri tempi li avremmo cacciati via.”……Tra le tante idiozie lette questa poi le supera tutte. Probabilmente il Sig. Anonimo che ha scritto questa frase è fermo con il cervello alle guerre puniche. Al giorno d’oggi cervelli che pensano in questo modo hanno diritto di cittadinanza solo nella boscaglia e da nessuna altra parte. Infatti nella nostra società ci sono leggi che regolano il vivere comune. Leggi che sono totalmente dalla parte della proprietà della nostra Salernitana. Non vedo un comportamento simile dove possa arrivare. Poi che questo specie di signore chiami babbei chi non la pensa come lui credendo che difendano la proprietà allora abbiamo toccato il fondo. Chi la pensa come il sottoscritto difende il diritto che regola le leggi non la proprietà. Teniamoci stretti la Salernitana dove sta ora almeno vedremo campionati di serie B visto che all’orizzonte non si intravvede nessun cambiamento almeno fino a questo momento. Penso che di Vigorito su Salerno non ne esistano. E sopratutto quello che da fastidio l’uso del termine “gentaglia” per persone che comunque, con tutti i difetti, ci hanno portato in serie B quando tutti i salernitani, dico tutti, nel momento del bisogno si erano eclissati e solo l’intervento di questa proprietà ci ha salvato dall’oblio calcistico. Che memoria corta, vergogna!

  4. Premesso che non voglio difendere l amico che parla di altri tempi, credo che vi state ergendo tutti a difensori spudorati del diritto civile e commerciale quando si parla di questa società. Qui nessuno sta dicendo che li vuole cacciare ma per il solo fatto che è chiaro che i tifosi non hanno nessun potere ed il tutto è regolato da leggi ben precise ma si capisce a distanza anni luce che chi spera di cacciarli lo fa perché non se ne può più di questa gestione e mi scuso se ti sei offeso tu per loro. Quanto al ringraziamento per averci portato in serie b per quanti anni secondo il tuo parere dovremo ringraziarli? E ti dico di piu il loro piano era gia chiaro sin dall inizio perché chi lo ha ideato non solo non è un fesso ma ha anche la lungimiranza che lo ha portato dove è ora ed inoltre quando dicono che la gente li ha scelti …è vero perché se vai a vedere le altre proposte dell epoca ti accorgerai da quali personaggi provenivano, il problema della multiproprietà era chiaro sin dall inizio ma si è fatto buon viso a cattivo gioco. Vedo dalle tue parole che sei molto tifoso della serie b e che dire se sei contento cosi. Una sola cosa chiedo a tutti quelli che dicono chi sa piglia… ma avete capito che nessuno si avvicina perché lui non ha nessun valido motivo per venderla o pensate veramente che non ci sia nessuno disposto ad acquistare?

  5. X Un tifoso qualsiasi 20 Agosto 2020 at 15:13
    Chiariamo subito una cosa: la situazione attuale della nostra Salernitana non fa piacere a nessuno. Questo continuo tirare a campare “non vivi ma manco muori” non è una bella cosa. Ma allo stato se questa è il nostro destino……meglio la serie B che niente. Non mi risulta, salvo errori, che allo stato esista un qualche tentativo di acquistare la società. Poi la volontà di vendere e acquistare ha anche un prezzo. Se dovesse venire l’ennesimo Cala (lo ricordate’) meglio non pensarci nemmeno! Questo stato di subalternità alla casa madre lo sapevamo fin dall’inizio e ora ci accorgiamo? O questa società andava bene solo quando ci ha portato in serie B? Ora ce la teniamo non avendo prospettive migliori e sfido chiunque a dimostrare il contrario. Questo non è altro che una considerazione realistica senza sogni ne voli pindarici. Credetemi non è una bella cosa….ma meglio la serie B (questa serie B) che il nulla. Poi se vogliamo andare allo stadio bene……altrimenti restiamo a casa (come faccio il piu’ delle volte purtroppo)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.