Positano, controlli serrati alla balneazione: sfollate Spiaggia Grande e arenile di Fornillo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
A Positano intensificate le attività di controllo alla balneazione a garanzia della sicurezza dei bagnanti. Questa mattina gli agenti della Polizia Municipale hanno fatto sgomberare la Spiaggia Grande, presa d’assalto dai bagnanti a creare assembramenti.

Questo pomeriggio, con gli uomini della Guardia Costiera, sgomberata la spiaggetta periferica di Fornillo, invasa dai bagnanti, per l’incombente rischio di caduta massi.

Sono circa vent’anni che sulla graziosa cala vige un provvedimento d’interdizione della Capitaneria di Porto proprio a causa del rischio crolli dovuto alla scarsa manutenzione dei costoni rocciosi soprastanti non protetti da reti metalliche. Diversi i cartelli a indicare il divieto di balneazione e il pericolo di caduta massi.

«Si tratta di attività che conduciamo costantemente – ci dice il sindaco di Positano Michele De Lucia raggiunto telefonicamente – a garanzia della pubblica incolumità. Purtroppo i divieti vengono violati e non sempre riusciamo a intervenire. Ieri, ad esempio, siamo stati impegnati sul fronte viabilità, oggi inostri uomini si sono dedicati alla balneazione con interventi mirati».

A Fornillo la Municipale è stata costretta a chiedere rinforzi per poter convincere le persone, circa duecento, a lasciare l’arenile.

Dopo i crolli registratisi il 26 luglio scorso alla parete rocciosa della cala di Arienzo, a Positano c’è grande attenzione alla fascia costiera e alla sua tutela.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. ma il sindaco oltre al benessere della comunita gestita non dovrebbe anche gestire il territorio? allora mi domando come mai sapendo da tempo che quei costoni sono pericolosi non indice una gara d’appalto per la loro sistemazione?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.