Agropoli: vandali scatenati. La denuncia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Vandali scatenati in città, dal centro cittadino alla periferia. E’ l’allarme dei residenti che chiedono maggiori controlli per garantire la sicurezza pubblica e il decoro urbano. Le ultime segnalazioni arrivano da Piazza Vittorio Veneto e dal Parco Pubblico Liborio Bonifacio e dall’area portuale.

Nel primo caso, due giorni fa ignoti hanno imbrattato i muri di uno degli storici palazzi del centro. Addirittura si sono accaniti staccando pezzi di intonaco. “Siamo nella piazza centrale della città e accadono queste cose – denuncia il proprietario – Il danno non è solo mio ma dell’intera città trattandosi di un edificio storico in pieno centro e di grande visibilità. Brutto segnale del degrado della nostra città”.

Episodi simili si registrano anche nelle arterie secondarie a ridosso del corso. Nei giorni scorsi, invece, problemi sono stati segnalati in via Taverne, presso il Parco Pubblico. Chi di buon mattino si reca nella villa comunale, infatti, sovente trova residui di barbecue, bottiglie di vetro ed altri rifiuti. Molte giostrine, inoltre, sono rotte e inutilizzabili e rappresentano un pericolo per i più piccoli.

“Sarebbero auspicabili maggiori controlli – osserva un cittadino di viale Lombardia – non è possibile che si agisca indisturbati rovinando il patrimonio pubblico e mettendo a rischio l’incolumità altrui”.

Non diversa la situazione al porto dove ignoti hanno danneggiato diverse automobili in sosta, staccando targhe o rompendo gli specchietti. Una situazione insostenibile per residenti e non solo: alcuni vacanzieri protestano e anche chi è a bordo delle imbarcazioni lamenta il caos dell’area. “Non è possibile che il porto venga sfruttato solo per ottenere soldi con i parcheggi, questa zona va isolata e salvaguardata”

fonte Le Cronache

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.