Covid: tamponi a Capodichino per chi arriva dall’estero, De Luca furioso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
41
Stampa
“Non ci sono parole per censurare comportamenti di incredibile superficialità che sono alla base dei nuovi contagi causati dai rientri da vacanze all’estero, in particolare da Malta, Grecia, Ucraina, Croazia, Spagna. La convivenza civile comporta doveri di responsabilità ineludibili, per se stessi, per le proprie famiglie e per la comunità. E’ intollerabile la totale indifferenza a questi doveri. Tanto più nel momento in cui vengono colpiti centinaia di concittadini al di sotto dei 35 anni e alla vigilia dell’apertura dell’anno scolastico”.

Il duro commento è del Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca in una nota diffusa in mattinata nella quale prosegue il suo pensiero:

“Qualche esempio concreto. Un giovane di un Comune del casertano è risultato positivo dopo un viaggio in Grecia e ha indicato solo dopo alcuni giorni gli altri amici della comitiva. Risultato: 15 positivi al termine del contact tracing. Dopo un viaggio in Spagna, nel salernitano, è risultata positiva un’intera famiglia e sono sottoposte ora a tampone decine di altri familiari e contatti vari avuti dai singoli componenti (al momento 5 positivi)”.

“Desidero ringraziare le decine di dipendenti delle Asl e il personale sanitario rientrato dalle ferie per contrastare tempestivamente i possibili ulteriori casi di Covid, gli operatori della Napoli 1, dell’Istituto Zooprofilattico che hanno consentito di spegnere sul nascere il focolaio di Sant’Antonio Abate, dove è stata straordinaria la collaborazione dei cittadini e della sindaca, che ringrazio”.

“Senza senso di responsabilità tutto diventa più difficile e grave. La situazione è pienamente sotto controllo ma occorre evitare comportamenti irresponsabili e sbagliati, come ad esempio recarsi nei Pronto Soccorso degli ospedali per sottoporsi a tampone appena rientrati dall’estero, senza considerare il periodo di incubazione del virus”.

“Siamo ovviamente impegnati – conclude De Luca – a fornire i risultati dei tamponi nei tempi più rapidi possibili, tenendo conto del lavoro enorme che si sta facendo. L’impegno continua senza sosta, come è stato per l’intero mese di agosto. Parte a breve anche l’effettuazione dei tamponi per chi rientra dall’estero anche all’aeroporto di Capodichino. Ritengo doveroso infine, invitare i nostri concittadini ad evitare viaggi all’estero eventualmente già programmati”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

41 COMMENTI

  1. Runner e salernitano, finto,verace sono la stessa persona. Dice sempre le stesse cose stupide cone se tutti quelli che votano de luca hanno preso il posto da questo politico. Veramente motivazioni stucchevoli che dimostrano il suo essere fascista e contro chi non si genuflette al suo modo di pensare. Caro fascistello frustrato che forse sei il vero racconandato della situazione, per fortuna c’è la libertà di pensiero che permette anche a te di continuare a vomitare odio per nascondere la tua impotenza. Le paroledegli stupidi girano intorno alle persone intelligenti e non le colpiscono. Mi dispiace per te.

  2. De Luca =BUGIE. CLIENTELE.OPERE MAI COMPLETATE.POTERE A LUI E FAMIGLIA ECC ECC
    MANDIAMOLO A CASA E FINIAMOLA CON QUESTA VERGOGNA.

  3. E i salvinioti ancora pensano ai migranti,ma altri argomenti ne avete?…il vostro livello di profondità di pensiero è sorprendente

  4. Ma stia zitto, sono rientrato dalla Spagna, ho effettuato un tampone con esito negativo il giorno prima di partire.
    Ho compilato la autocertificazione e comunicato via mail all Asl il mio ingresso.. a distanza di vari giorni nessuna risposta. Ho provato a telefonare all Asl decine di volte.. nessuna risposta. E meno male che i sanitari erano rientrati dalle ferie!

  5. 20:31 non lo capisci che quello che tu chiami salviniota è il pensiero di deluca!!?!? è lui che parla di “casi importati” e di “estero”, e pure di focolai bulgari e cose simili! ma siete proprio falsi e ottusi.
    Che dire poi di 20:17 che non sa dire nulla se non uno sproloquio senza senso su presunti fascisti o la sua perversione sessuale che gli fa vedere il mondo che gira attorno a una presunta impotenza altrui.. Gli stupidi? rileggiti! e leggi pure quello che ti ha preceduto, sulla stessa onda

  6. 16:21, 16:11, quali sarebbero i vostri argomenti a parte l’insulto? io non vedo niente. Infettarci? lo sapete che molto probabilmente siete già statiinfettati pure voi e non ve ne siete accorti nepppure?

    19:57 minacci? cosa deve succedere alla tua famiglia peggio di quello che sta succedendo? stai a casa, mascherati, metttiti i guanti così stai sicuro e sereno, di che ti preoccupi?

    Deluca il male minore? siete sicuri? uno che ha gestito la regione come fosse la sua famiglia e CON la sua famiglia piazzata dappertutto?

  7. Le cise che si devono leggere pro o contro de luca e le posizioni estreme sul virus lasciano poco a rifllessioni intelligenti chi paga sono i campani ed una regione non da oggi da 40 anni che non ha un piano per il lavoro un piano per i rifiuti un piano per la sanita a proposito che fine hanno fatto i covid center un piano per la mobilita un piano per la green economy qui non si tratta di scegliere tra salvini e de luca si tratta di denunciare tutto e tutti e sotto questo aspetto la magistratura sta facendo egregiamente il suo dovere ma puo una regione riempirsi di indagini ed atti giudiziari riflettete su questo

  8. Anomimo delle 21:12 non posso lavorare per pulire strade perché non voto De Luca.forse ci lavori tu che sei un lecchino De luchiano. per la miseria di 1000€ sarai servo a vita.io per il mio lavoro devo solo ringraziare me stesso

  9. chissà se passa al quinto tentativo.. Campano 14:13, si chiama dittatura nazicomunista la tua. Se vogliamo parlare di disinformazione allora andrebbero licenziati i giornalisti, perchè i dati reali sono completamente diversi da quelli che sparano h24 tutti i giorni per fare credere a emergenze che oggi non ci sono più. E quando c’era l’emergenza, era a causa di cure sbagliate imposte dall’alto, ormai è chiaro a tanti.
    La prova sta nei dati aggiornati sui paesi che più sono stati attaccati mediaticamente, fonte JHopkins e il sito non me lo passano… Il 20 agosto c’erano:
    Brasile, 213mln ab, 3.407.354 casi, 109.888 morti, 0.052% mortalità, 3.2% letalità
    Italia, 60mln ab, 254.636 casi, 35.405 morti, 0.059% mortalità, 13.9% letalità
    Grecia, 10.8mln ab, 7.472 casi, 232 morti, 0.002% mortalità, 3.1% letalità
    Svezia, 10.5mln ab, 85.219 casi, 5.790 morti, 0.055% mortalità, 6.8% letalità
    USA, 330mln ab, 5.481.557 casi, 171.793 morti, 0.052% mortalità, 3.1% letalità
    Quindi l’Italia, Governo, Regioni, sono stati il PEGGIO DEL PEGGIO senza alcun dubbio. Questi numeri sono un consuntivo dopo 8 mesi di “epidemia”, quindi INUTILE dire “SE non chiudevamo”, non ha senso né logica! I paesi che NON hanno chiuso tutto, stanno MEGLIO! Svezia, Brasile e pure USA. Questi numeri sono la prova che le chiusure e le museruole NON SONO salvifiche, anzi, dimostrano casomai proprio IL CONTRARIO! Chissà se i babbei capiranno, come 15:24 che non si capisce da dove prende quei numeri fantasiosi.. prima di partire con le solite e puerili offese personali fuori dal contesto

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.