Al Frosinone non basta l’1 a 0: lo Spezia va in Serie A

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Lo Spezia perde 1-0 nel ritorno della finale playoff contro il Frosinone, ma va in Serie A per il miglior piazzamento in classifica in regular season. Fondamentale la vittoria per 1-0 dell’andata, che ha permesso alla squadra di Italiano il lusso di poter perdere con meno di due gol di scarto.

Un premio per una stagione esaltante e per la costanza che i bianconeri hanno sempre mostrato in Serie B: con 6 partecipazioni alla post season, lo Spezia è la squadra che ha disputato più playoff di tutte, senza mai ottenere la promozione.

Non questa volta: Italiano, forse all’ultima sulla panchina del Picco, ha completato un’impresa mai riuscita a nessuno in 114 anni. L’onore delle armi va concesso agli sconfitti: il Frosinone di Nesta ha giocato meglio dei padroni di casa, soprattutto nel primo tempo, e se avesse segnato il secondo gol non avrebbe rubato nulla. Il calcio, come tutto, non si fa però con i se e con i ma. Così, nonostante l’ottima prestazione, al Frosinone non resta che riprovarci il prossimo anno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Auguri allo Spezia, nonostante Vitale (mezza tacca) che qui a Salerno faceva parte della “banda” (con Pucino e Schiavi) e ammacchiettava le partite per conto del pasticciere! Forza Salernitana!! 🇱🇻❤️

  2. E a noi tocca rosicare, vedere paesoni di 40 /50000 abitanti con tifoserie di 7/8000 presenze , fa veramente male.Un appunto x Riccardo se mi è permesso , Vitale quando giocava con noi in alcune partite non era capace neanche di fare un cross con l’unico piede che sa giocare (l’altro il destro è come se non c’è l'”avesse) . Adesso con onestà l’ho visto anche io più bravo .A Salerno succede sempre così.chissa’come mai.

  3. Che vergogna…onore allo spezia…ragazzi a Salerno si deve programmare.Andate a quel paese Lotito e Mezzaroma,Fabiani se avessi avuto le palle sicuramente saresti andato via da anni,purtroppo di questo sei capace e ti accontenti dei soldi che ti da la società ed i calciatori che arrivano a Salerno
    Società solida?Non direi,pagano solo i tesserati,è indebitata con tutti nn pagano nessuno fidatevi.
    Un esempio? Perché si cambia sempre location del ritiro? Vi siete posti questa domanda?
    Quindi “carissimi” romani come si suol dire si vulit fa o pallon a Saliern facitl pe sold vuostr no p chill e llat…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.