Tragedia a Mercatello: si sente male mentre fa il bagno, muore 43enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
21
Stampa
Tragedia questa mattina sulla spiaggia libera di via Leucosia a Mercatello nella zona orientale della città per il decesso di un uomo. La vittima é un 43enne colto da un malore improvviso mentre era in acqua a fare il bagno. A far scattare l’allarme i presenti sulla spiaggia: sul posto è giunta prontamente una Volante della Questura, gli uomini della Guardia Costiera e la Misericordia. Riportato sulla battaglia non è stato possibile fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Poco dopo è giunto anche il Medico Legale di turno per l’esame esterno del corpo. La spiaggia è stata fatta sgomberare e chiusa temporaneamente ai cittadini.

Foto: Salernonotizie.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

21 COMMENTI

  1. Quindi si muore anche senza Covid? Ma il tampone glielo avete fatto? Se era positivo va comunque aggiunto ai morti per Covid. Bisogna essere precisi. Saluti da Fratte. Ps: Oggi mi sento di parlare italiano

  2. Afraid anche script to in italiano ma resti un mentecatto. Abbi rispetto per chi è morto, Acefalo!

  3. x Enzo da fratte: Hai perso un occasione per tacere. Sfruttare la notizia della morte di un essere umano per dire stupidaggini…

  4. Sei solo un miserabile. Speriamo che presto ti muoia qualcuno di caro così da prenderti un po’ per il culo anche a te

  5. Spero che ti sia reso conto di ciò che hai scritto e di non aver avuto rispetto di una persona giovane che purtroppo è deceduta. Ti auguro tutto il bene di questo mondo. Per il povero malcapitato invece sono profondamente dispiaciuto perché si tratta di un giovane R.I.P

  6. I Covid-Love che si sono “indignati” per il sarcasmo di Enzo forse hanno ragione, ma sicuramente il concetto del commento di Enzo rispetta la realtà ed il modo di raccontare decessi di tutta la stampa e dei media.
    Quindi, anche se con un “sarcasmo” al limite, Enzo ha perfettamente ragione. E indignatevi pure museruolati!

  7. Enzo da Fratte sei veramente un poveraccio. Fatti curare per il bene dei tuoi cari, la bava dalla bocca è arrivata al cervello porta rispetto per un giovane morto tragicamente, sciacallo.

  8. Sei probabilmente uno dei tanti falliti che hanno bisogno di ridere delle sfortune altrui per sentirsi realizzato. Devi avere veramente una vita di merda.

  9. Rispetto per una persona morta, neanche gli sciacalli avrebbero lo stomaco di banchettare su questa notizia.
    Che miseria sub-umana.

  10. …Rispetto per la disgrazia però…Runner amico mio perché non ti sei firmato questa volta…

  11. Di fronte alla morte, di chiunque, figuriamoci di un giovane uomo, non può che esserci rispetto e dolore per i suoi cari. Mi spiace immensamente, possa D-o consolare chi lo amava

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.