De Luca ai giovani di ritorno da vacanze: “Evitate contatti con familiari”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
“Nelle ultime ore sono stati individuati 18 casi positivi d’importazione. Si tratta in prevalenza di giovani provenienti da vacanze all’estero e 14 dalla Sardegna. Il nostro apprezzamento va al lavoro straordinario che si sta realizzando grazie all’impegno di tutti”.

A dichiararlo in una nota il Governatore della Campania Vincenzo De Luca che aggiunge: “Rivolgo un appello pressante, in particolare ai giovani e a quanti hanno frequentato destinazioni a rischio, a evitare, al loro rientro, contatti diretti con familiari anziani, e a segnalarsi all’Asl di appartenenza”.

“Stiamo verificando inoltre con l’Unità di Crisi e con i responsabili della Pubblica Istruzione, di prevedere in vista della riapertura delle scuole, il controllo della temperatura corporea all’interno degli stessi istituti, ritenendo irrealistica la previsione nazionale del monitoraggio effettuato a casa”.

“E’ in corso quindi un monitoraggio delle tipologie di classi e degli stessi istituti, sapendo che un alunno con febbre potrebbe avere un effetto a catena difficilmente gestibile. Inoltre – conclude – questa mattina ho avuto un colloquio con il commissario Arcuri relativo all’obiettivo di poter arrivare a breve, con le dotazioni necessarie, fino a diecimila tamponi al giorno”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. E non intervieni? Qua aspettiamo tutti le tue sagaci risposte. Oramai la tua grande intelligenza è un faro per tutti noi

  2. 17:33 – Dimmi pure, testicolino. Hai problemi? Mamma ti ha fatto mancare l’affetto quando eri piccolo?

  3. Spiegate a De Luca che le terapie intensive sono vuote, richiudere la Campania non servirebbe a nulla….. nun cia poss fa!!!

  4. Secondo il nostro governatore, trascorro una settimana di vacanza all’estero, all’insegna del divertimento, orari sballati, alcool, cibo arrangiato.. torno a casa e non vado da nonnina che mi prepara una bella parmigiana di melanzane e la pasta al forno..

  5. tu controlli a scuola la temperatura mi sta pure bene , ma se poi non è il COVID, ma in molti casi una banale influenza, con il ritardo con cui si effettuano i tamponi che facciamo chiuderemo scuole,uffici,Università, all’infinito…. il punto è garantire test rapidi e nell’arco massimo di 24 ore. la regione Campania è in grado di offrire tale servizio?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.