Se il bambino va in quarantena, la mamma ha diritto allo smart working

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Si sta discutendo in queste ore, nell’esecutivo, della necessità di prevedere congedi retribuiti e diritto allo smart working per i genitori in caso di malattia o della quarantena di un bambino. Una proposta a cui sta lavorando il governo per permettere alle famiglie di affrontare l’avvio della scuola con maggiori garanzie. La riaperture delle scuole infatti si avvicina.

In caso di alunno positivo o di classe in quarantena, soprattutto nel caso di bambini delle materne ed elementari, i genitori come potrebbero organizzarsi? La didattica si sposterebbe online ma di certo i piccoli non potrebbero restare a casa soli. Ecco perchè si pensa a congedi retribuiti e smart working per i genitori in caso di malattia o della quarantena di un bambino.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ma ci sono la stragrande maggioranza dei lavori che non prevedono una scrivania e un computer, come per esempio cassiere, commesse operaie, ecc ecc, tutte queste donne cosa devono fare per non essere licenziate, quali sono i provvedimenti che lo Stato desidera adottare affinché possano, dopo questo inferno, continuare a lavorare senza ingrossare le fila dei milioni di disoccupati che si creeranno. Io sono seriamente preoccupato per tutti noi e soprattutto per le generazioni future perché pagheranno col sangue il debito che si sta creando.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.