Il lungomare di Salerno abbandonato dal Comune: chiesto incontro col sindaco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
17
Stampa
La denuncia arriva dal comitato territoriale Salerno Mia. L’associazione nei prossimi giorni invierà una lettera ufficiale all’amministrazione comunale per chiedere un incontro al sindaco e la convocazione – come scrive il quotidiano “Le Cronache” – di un tavolo tecnico per risolvere lo stato di degrado e di abbandono in cui versa il lungomare cittadino, tra panchine divelte, verde pubblico inesistente nelle aiuole e totale incuria.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

17 COMMENTI

  1. Tutta la città è abbandonata e nel degrado. Il sindaco Napoli deve chiedere scusa, dare le dimissioni ed autoesiliarsi a Torre Annunziata

  2. Tiemp pers. Sono impegnati per gli immigrati perché portano SOLDI alle cooperative, associazioni ecc. ecc. del lungomare ed altro chi se ne frega.

  3. Salernon non è mai stata cosi. Uno scempio credo la colpa sia di alcuni giovani cittadini che la sporcano e imbrattano in continuazione e dell’amministrazione comunale. LA PEGGIORE DA 40 anni!!!

  4. grazie governatore de luca per quest’altro regalo che ci avete fatto ” il sindaco e la sua giunta ” se noi campani non capiamo che meritiamo di meglio sia come governatore e sia come sindaco e non votiamo de luca solo allora forse ci potremmo salvare da una politica clientelare-affaristica con il benessere dei campani per strade-pulizia-vigilanza e valorizzazione delle nostre citta’ con i fatti non con le chiacchiere.

  5. Ragazzi ma state scherzando? Il Comune,il sindaco penserà a questo degrado che vi è da anni? State sicuri che loro pensano ogni anno ad una sola cosa,come fare soldi con le luminarie e le multe,l’altro tra degrado,abusivi sul lungomare,spacciatori sullo stesso luogo,dei camorristi bastardi parcheggiatori,degli accattoni stranieri davanti agli esercizi e gli allagamenti di Salerno alle prime piogge,non se ne fottono di una beata minchia!! Quindi finché non c’e qualcosa di soldi che fa rientrare nelle proprie casse,può restare così

  6. Criticare il comune perché qualche coglione danneggia le panchine non mi pare “giusto”. Sarebbe giusto criticarlo se non dovessero ripararle, da quanto tempo sono cosi?

    Per chi la butta in politica: andate a lavorare voi per primi.

  7. Se abbiamo sti cittadini a Salerno,puoi mettere l’amministrazione che vuoi..ho la certezza che lo fanno di proposito

  8. Al tempo giovani e un po’ di pazienza. Qualche altro giorno e la sistematica macchina della Fuffa settembrina si riattiva tagliando un po’ di erba secca per buttarla da qualche altra parte, riavvitando viti già spanate nella filettatura e sostituendo qualche pezzo di asfalto con qualche altro già rovinato.
    In genere si attivano con storica e scientifica Fuffa prima della festa del Santo Patrono, ma quest’anno, che devono, poi far rieleggere la loro Stella Cometa in Regione, saranno particolarmente attivi ed operativi, in sostanza più Pipposi e Fuffosi che mai.
    Poi il 23 settembre, quando comincia ad arrivare TARSU e TARI… non stiamo sempre a lamentarci eh..

  9. Necessita mettere in cattiva luce l’amministrazione comunale in modo tale che quando alle prossime elezioni si presenterà come sindaco il figlioccio del presidente, non ci saranno dubbi a votarlo perchè il nome è una garanzia. Naturalmente tutto ciò reso possibile da una opposizione che è a dir poco squallida ed inesistente.

  10. Una volta era il vanto della città…concordo con tutti….de luca si deve vergognare….la nostra città è la peggiore d’Italia…x distacco…

  11. Prima cosa io lavoro e pago le tasse per servizi inesistenti,poi a lavorare avvocato delle cause perse,vacci tu troglodita

  12. Fanno inaugurazioni e arrivano fiori e piante ….3/4 mila euro per sistemare 50 spalliere di legno e fare 2 saldature non ci sono?
    La cosa più sconcertante è che vi è un immobilismo anche nei riguardi della piccola manutenzione.

  13. 16:59, Infatti io ci vado a lavorare, non sono come voi diversamente impegnati.

    Poi riguardo il “troglodita” ma vattene affanculo imbecille.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.