Salerno: giostre abbandonate al Parco del Seminario, la denuncia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
E’ ormai da tempo che le giostre del Parco del Seminario versano nel più completo abbandono e degraddo. Anni di sollecitazioni e mancate risposte, anni di silenzi e senza nessuna assunzione di responsabilità. Un polmene verde utilizzato a metà.

Si chiede – attraverso Salernonotizie – un chiarimento da parte di chi gestisce le strutture nel parco e dell’Amministrazione Comunale per capire per quale motivo, da anni, le giostre sono inutilizzabili.

 

LA REPLICA DEL PARCO DEL SEMINARIO. Egregia redazione, il parco giochi é chiuso da tempo  ( Novembre 2919),perché ci sono dei lavori straordinari da effettuare che sono di competenza esclusiva del comune. Un muro ,a causa delle infiltrazioni d’acqua piovana  si é inclinato e costituisce grave pericolo per l’utenza. Per questo si é reso necessario isolare e interdire l’area.

Abbiamo segnalato nei tempi e nei modi  dovuti tale situazione formalmente al comune. Per quanto attiene la nostra attività, provvediamo regolarmente alla manutenzione dell’area. Peraltro il fondo in erba sintetica lo abbiamo effettuato noi l’anno scorso a nostre spese  per mettere in sicurezza  il terreno vegetale ,scivoloso dopo la pioggia.

Le giostrine sono in gran parte tutte funzionanti ma datate (oltre 15 anni)  e mai sostituite. Oggetto comunque di manutenzione per mantenerle funzionali per quanto possibile. Siamo i primi ad essere dispiaciuti. Ma confidiamo a breve in un intervento del Comune ,ritardato anche per la situazione di emergenza  generale che stiamo attraversando

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Verde pubblico lasciato nello stato di abbandono più assoluto, con il parco del mercatello e il lungomare che cadono letteralmente a pezzi.

    Libero accesso ai cani nei parchi frequentati dai bambini per strizzare l’occhio a quella parte dell’elettorato (sempre più numerosa) che pretende per i propri animali di compagnia, gli stessi diritti dei bambini:questa l’unica iniziativa portata avanti dal comune.Li aspetto alle elezioni.

  2. Si parla del “degrado” in cui verserebbe il parco ma vi siete resi conto della strada che porta alla Mennolella? Andavo lì quando c’era la scuola media Trani e quella strada è esattamente nelle stesse condizioni di allora, sono trascorsi più di 30 anni. Un quartiere totalmente abbandonato.

  3. … se l’amministrazione Comunale è stata messa a durissima prova negli ultimi 5 LUSTRI da un personaggio che ha fatto di tutto e di più per indebitarsi ed impoverirci… cosa si può chiedere❓ Non ci sono soldi, il comune è con l’acqua alla gola e i mutui superano di gran lunga la possibilità di operare in modo ordinario. Vi ricordate i “miracoli di Lui” il gran maestro e domatore delle vongole❓ Grandissima tecnica… quella di farvi sentire importanti ed addirittura superiori… con un risvegliato orgoglio metteva le mani nel portafoglio di ognuno in nome di una città ombelico del mondo.. ‼️ ‼️ ‼️ Dobbiamo “ringraziare” al punto tale che se la città versa nello stato in cui si trova e si troverà… almeno il ns. orgoglio o “orgoglione” sarà valso allo scopo… e ci catapulteremo in una epoca diversa dalla modernità realistica e vitale dell’altra parte del globo… ‼️ Mulattiere, questo meritiamo dopo l’anestetico che ci è stato iniettato in nome e per conto di un manipolo di affamatori di popolo ed illusionisti.

  4. E al Comune i gestori amministrativi pensano a fare la campagna elettorale al capo Pippe e Fuffa.
    Tanto Salerno è una bomboniera e i servizi tutti efficienti.
    Mi raccomando, dal 22 Settembre, però, non cominciate a lamentarvi a caxxo quando arrivano TARI e TARSU da pagare.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.