Coronavirus, Italia torna a tremare: nuovo picco contagi, sono 1.367 e 13 decessi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
Tornano a salire i contagi di coronavirus in Italia, dove nelle ultime 24 ore si sono registrati 1.367 nuovi casi (contro gli 878 di martedì). Lo riferisce il ministero della Salute, sottolineando che i tamponi effettuati sono stati 93.529 (contro i 72.341 del giorno precedente). I nuovi decessi sono 13, per un totale di 35.458. Nessuna vittima in Lombardia, dove si è registrato un boom di tamponi (16.561) e 269 nuovi casi.

Solo la Valle d’Aosta è Covid-19 freeSolo una regione, la Valle d’Aosta, non fa registrare nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore. La regione con più positivi torna a essere quindi la Lombardia (269), seguita da Lazio (162), Toscana (161), Veneto (147), Campania (135) ed Emilia Romagna (120).

Oltre mille pazienti ricoverati negli ospedali Sono 1.055 i pazienti ricoverati negli ospedali italiani con i sintomi del Covid-19, di cui 69 in terapia intensiva, tre più di martedì. Ad essere in isolamento domiciliare, invece, 19.629 persone. Complessivamente gli attualmente positivi in Italia 20.753 persone (ieri erano 19.714).

Sono 269 i nuovi positivi in Lombardia: l’1,6% dei testSono 269 i nuovi positivi al coronavirus in Lombardia, alla luce di 16.561 con il rapporto tra tamponi e numero di positivi pari a 1,6%. Tra i nuovi positi 20 “debolmente positivi” e 9 a seguito di test sierologico. Nessun decesso è stato registrato nelle ultime 24 ore, stabili i ricoveri non in terapia intensiva a 158 e in leggero aumento i pazienti in terapia intensiva (+2 a 17). Sono 87 i guariti/dimessi, con il totale complessivo che arriva a 75.988, di cui 1.265 dimessi e 74.723 guariti.

Picco di casi in Toscana, dovuto ai rientri: il 75% è asintomatico. Nelle ultime 24 ore, in Toscana sono stati segnalati 161 contagi in più (martedì l’incremento era stato di 34). Tra questi, 102 sono rientri dalle vacanze (81 dall’estero, 21 da altre Regioni). L’età media è di 36 anni (solo il 3% ne ha più di 65) e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 75% è risultato asintomatico. Tra i 21 pazienti rientrati da altre regioni, 18 sono tornati dalla Sardegna.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. E quindi? A cosa serve questa conta quotidiana? Prima non si moriva? I contagi ci saranno sempre e il vaccino non sarà disponibile prima dell’anno prossimo. Vaccino che pochi faranno. Ora la priorità è aprire le scuole. Chi ha paura rimanga a casa e non dia fastidio a chi vuole vivere.

  2. Runner, ma non stai mai un attimo? Non vai mai in vacanza? Ti sei perso il Billionaire!
    Manco da qualche giorno, torno e immancabilmente sei sempre qui a commentare.
    Complimenti per l’impegno e la dedizione alla causa!

  3. Runner
    Sinceramente penso che tu abbia ragione
    È una conta inutile perché non è mai basata su un numero simile di tamponi
    Fa sviluppare terrore e crea ansia in chi vive di angoscia!
    Purtroppo bisogna conviverci!
    Il vaccino speriamo non faccia più danni della pandemia!
    Servirebbe attualmente anche un vaccino per l’economia…ormai siamo in regressione e lo saremo per molto tempo!

  4. tu (18.01) non uscivi dall’areoporto se non dopo aver fatto i controlli! e nel medesimo paese serio tu (sempre lo stesso sfaccendato) non scrivi impunemente stronzate sui social, dalla mattina alla sera.

  5. Rispetto per tutti. Importante non aumentino terapie intensive perché ciò significa che il virus è meno letale. Attenzione sempre alta e ne usciremo. Anche l’economia. Poi quelli che piangeranno per fottere li troveremo sempre. Tra l’Altro il problema per molti che hanno usufruito di un finanziamento covid è che non è proporzionale al fatturato….perché manca la quota maggiore….il nero….

  6. Runner leccaiuolo, staccati da questa pagina e dal tuo profilo fb e vatti a fare un giro ogni tanto!

  7. I dati parlano chiaro!! + 20 mila tamponi!! È normale che aumentano i positivi se facciamo più tamponi!! L’importante è che le terapie intensive sono vuote!! Chi dice il contrario mente spudoratamente! La matematica non è un opinione!!

  8. i babbei amanti e tifosi del virus sappiano che in questi mesi ho perso tre amici tra i 35 e i 42 anni, di CANCRO. Interessa a nessuno? nello stesso tempo, in quella stessa città sono morti tre ottantenni CON covid e tanta altra roba grave pregressa.. ma ai tifosi del virus interessa solo che il covid aumenti a dismisura, cos’ possono restare a casa da bravi nullafacenti.

  9. 19:24 chi non vuole ammalarsi ha tantissime possibilità, tutte LIBERE: puo semplicemente RESTARE A CASA A VITA! può uscire con museruola incollata in faccia! può vivere il giorno intero con la maschera antigas! può uscire con museruola + guanti al gomito! può uscire di notte lontano da tutti! può uscire in montagna da solo, o magari in mezzo al mare col canotto! Come vedi le scelte sono tante, mentre per quelli che non vogliono queste limitazioni di scelte non ce ne sono, chiaro???

  10. i non sto tremando e non ho mai tremato per il virus che non uccide nessuno. Piuttosto tremo e ho tremato per gli obblighi imposti nelle cure, quegli obblighi che hanno realmente ucciso. E tremo pure per la dittatura sanitaria che stanno imponendo grazie agli stupidi che non vogliono informarsi fuori dalla tv e non vogliono neppure provare a ragionare.
    L’epidemia di asintomatici non mi fa alcuna paura, se domani vi mettete a cercare uno streptococco a tutta la popolazione treovereste probabilmente il 100% della popolazione “INFETTO E CONTAGIOSO” .. potenzialmente..

  11. I morti aumentano 13(vedo la Spagna che da 0 è arrivata già ad una trentina al giorno) le terapie sub intensive iniziano a popolarsi, le polmoniti tra i giovani aumentano….e voi continuate a non capire un c….
    Neanche le figure di MERDA di Briatore e Zangrillo vi svegliano?
    Che ci vuole il morto accanto?

  12. Ma davvero continuate a ignorare il pericolo? Di sicuro 3 morti normalmente non avrebbero fatto notizia, ma noi veniamo da due mesi d’inferno con terapie intensive al collasso e centinaia di morti. Avete rimosso tutto? La paura non è rivolta al presente quanto al futuro… Appena arriverà il freddo ce ne accorgeremo, purtroppo, perché forse il virus avrà maggiore potenza proprio come succede per il virus influenzale. Ancora non è tutto chiaro su questo virus per cui astenetevi dal dire che non ci sono problemi perché nessuno può al giorno d’oggi essere sicuro di quali saranno gli scenari futuri. Meglio la prudenza che la testa sotto terra a mo ‘ di struzzo

  13. Il tuo discorso è talmente onesto chiaro semplice e lineare, che le persone che non ci arrivano….invitando a non mettere la mascherina a considerare il tutto una semplice influenza…..li richiamerei a visita da uno psicologo.

  14. Allora ora ti spiego come una persona normale arriva a leggere i dati in maniera obiettiva e fare una previsione verosimile……
    1) la Spagna dopo la riapertura, sono 10 giorni che ha 3/4 mila contagi al giorno
    2) la Spagna un mese fa aveva zero decessi
    3) la Spagna ieri ha avuto 47 decessi Covid

    Allora razionalmente, anche se con carica
    virale ridotta( il Covid-esiste, ieri Zangrillo l’ha diagnosticato all’amico Briatore), il Covid più circola e più la curva dei decessi aumenta.
    Spero il Dio di no, ma se questo virus bastardo, con una diffusione lasciata aumentare in maniera esponenziale, si dovrebbe riprendere la carica virale di marzo, che succede?

  15. SE IL TITANIC FOSSE AFFONDATO NEL 2020:

    Non c’è nessuna certezza che a colpirci sia stato un iceberg!

    L’iceberg e’ stato creato in laboratorio con l’intento di farci affondare!

    Perché dovrei abbandonare la nave? Se anche affondasse, io so nuotare!

    Dietro questa catastrofe si nascondono i poteri forti. Svegliatevi!

    Chi indossa il giubbotto salvagente e’ solo un lecchino del capitano!

    Non scateniamo il panico! Tanto moriranno solo i vecchi e quelli che non sanno nuotare!

    Perché dovrei rinchiudermi nella scialuppa? Questo è sequestro di persona!

    E’ tutta una messinscena di Bill Gates per renderci schiavi!

    C’è molta più gente che muore di cancro e nessuno ne parla!

    Vogliono imporci di mettere per tutte queste ore il salvagente ai nostri bambini?? Questa è dittatura!

    Ci impongono di chiudere la sala da ballo, ma intanto l’orchestra continua a suonare!

    Non e’ colpa dell’Iceberg. E’ colpa del personale incompetente che ci ritroviamo in sala macchine!

    Vogliono farci credere che potremmo morire per asfissia polmonare, quando la maggior parte delle persone annegate e’ morta per asfissia del ventricolo destro del cuore!

    La terza classe sta invadendo i ponti superiori rischiando di sbilanciare il peso della nave. Chiudiamo i ponti inferiori. Prima la prima classe!

  16. Rispetto per tutti i morti, anche per quelli che quotidianamente ci lasciano per patologie croniche. Continuando ad alimentare il convincimento, al momento privo di supporto scientifico, che il virus sia diventato buono e inoffensivo a prescindere dall’ospite, non si rende loro un servigio. Il caso del barista del billionaire dimostra che l’esposizione prolungata ad alti livelli di contagio determina ancora conseguenze cliniche serissime. Far avanzare il virus perché si è scelto di sposare una posizione ideologica (colpevolmente avallata da una parte minoritaria della scienza) mi sembra il modo migliore per stressare il SSN e produrre altri lutti tra i malati cronici.

  17. Pino, il tuo è un colpo basso. Purtroppo tutti perdiamo di continuo amici e congiunti per la malattie più disparate, è la vita. E quindi? Ignoriamo una pandemia mondiale perché tanto si muore lo stesso?

  18. 08:23 NESSUNO ha mai invitato NESSUNO a non mettere la museruola. Se io dico che ritengo inutile esprimo opinione, tu sei LIBERO di mettertene QUATTRO assieme, come ho chiaramente detto all’inizio. OK?

    00:04, 05:03, 08:23, purtroppo vivete in un mondo fantasioso, infatti non volete vedere che stanno facendo lo STESSO terrorismo da febbraio, A PRESCINDERE dal numero di morti! Se come dici, OGGI in Spagna i morti salgono da 0 a 13 (opinione tua, non dimostrata da nulla), allora vuol dire che settimane fa erano ZERO, ma questo non concorda con il terrorismo che SEMPRE, pure con quei ZERO morti, hanno passato in TV. Lo capite?? non sembra

    11:20 questo inutile e stupidissimo sproloquio potevi risparmiartelo, non ha nessuna logica né utilità

    12:14 che il virus sia attualmente innocuo come sempre fa l’influenza è un dato di fatto. Basta leggere i dati (non in tv) dei morti e ricoveri attuali: tutti asintomatici. Il barista, la discoteca, la Grecia… lo capite che sono tutte invenzioni mediatiche per portare avanti il terrorismo??
    Attualmente i “positivi” sono asintomatici, e la PROVA che non è pericoloso questo virus sta ne SEMPRE MINORE numero di morti, si parla di 4-8 in TUTTA ITALIA…

    17:08 quelli che ignorano le malattie siete solo VOI. Pandemia globale questo covid?? assolutamente NO! e comunque dovresti spiegarmi come mai la TBC con il DOPPIO di morti OGNI ANNO (1,5 milioni secondo oms) NON sarebbe pandemia!… e non solo: l’influensa comune, oggni anno, fa ammalare fino a 10 MILIONI di persone solo in Italia, mentre oggi con questo covid stiamo a 260000! lo volete capire o no??
    260.000 contro 10.000.000: i 260 sono emergenza e pandemia, i 10000 no.. Certo che avete perso la ragione..
    VOI ignorate TUTTE le altre malattie mortali, molto piu di questa, come il cancro da 180000 morti nella sola Italia, contro i 35000 di presunti covid..

    Avete letto le schede del trasporto salme?? In caso di dubbio, anche SENZA nessun test, DEVONO SCRIVERE positivo-covid… Per non parlare delle degenze e dei trasporti funebri “covid”, pagati il doppio e il triplo…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.