Salernitana: Cerci, dubbi sul contratto. Rischia di scoppiare un caso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Da colpo di mercato (o presunto tale) a spina della rosa il passaggio è stato breve.

Ora rischia di diventare anche un caso. Arrivato l’anno scorso come il rinforzo di qualità, Alessio Cerci non ha mai reso secondo le aspettative e adesso può trasformarsi in un problema per la Salernitana. L’8 agosto 2019 il club granata, attraverso il proprio sito ufficiale, annunciava l’ingaggio di Alessio Cerci fino al 2021. Quindi il calciatore classe ’87 dovrebbe essere ancora sotto contratto e far parte dell’organico della prossima stagione. Eppure non è stato convocato né per il raduno a Salerno né per il ritiro di Sarnano.

Il 30 giugno di quest’anno, però, la Salernitana, sempre sul suo sito internet, comunicava di aver raggiunto l’accordo per l’estensione del contratto fino al 31 agosto 2020 con quattro calciatori. Tra questi c’era Alessio Cerci. Il suo contratto è valido fino al 2021, come annunciato l’anno scorso, o fino al 2020, come comunicato a giugno di quest’anno?

È questo l’ennesimo punto interrogativo nella gestione poco chiara ed approssimativa della società. Che la Salernitana non punti su Cerci, dopo una stagione ampiamente deludente, è chiaro ed evidente. Già durante la stagione, condizionata da vari infortuni e da una forma atletica mai ottimale, c’erano stati diversi momenti difficili. Criticato da Lotito, difeso fino ad un certo punto da Ventura, Cerci è stato un autentico flop.

L’ipotetico colpo di mercato dell’anno scorso ora potrebbe avere un colpo di coda. Una coda velenosa perché in ballo c’è un altro anno di contratto che non si capisce se esista o meno. È uno dei tanti aspetti sui quali la Salernitana dovrebbe fare chiarezza.

Lo scrive Liratv.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Io ricordo che il contratto era per un anno con opzione per un altro, evidentemente l’altro sà jucat

  2. Il secondo anno era in base a presenze minutaggio e gol segnati infatti si parlava di opzione non montate casi ad arte…

  3. dopo Rosina, a cui sono stati regalati almeno 3 anni di stipendio (salvo il primo campionato in cui, seppur senza brillare, ha contribuito parzialmente ai risultati sportivi), ecco Cerci. Quando c’è da investire in calciatori validi, c’è sempre qualcuno che offre più della Salernitana. Quando c’è da spendere per stipendi principeschi a ex calciatori in disarmo, le borse di Lotito, miracolosamente, si aprono.

  4. Che gli ingaggi cosi alti li smezzano e li fanno rientrare?Ma secondo voi lotito tirchio come pochi si tiene 3 anni a libro paga rosina o cerci? Manco babbo natale.dai

  5. Io sono stato uno dei primi a dirlo. Ho anche ricordato l’episodio riguardante Adejo, che lasciò il ritiro dichiarando che lui “certe cose non le faceva”.

  6. Con i soldi pagati ai flop (Foggia, Rosina, Cerci, ecc.), che ci possono stare (annata storta puo’ capitare a chiunque) ma aggravati da contratti lunghi, ci potevi prendere un bel giocatore.

  7. Ma i giornalisti invece di buttare li sempre qualche pensiero, non potrebbero andare a controllare il contratto depositato in lega e poi fare le loro considerazioni? cos’è c’è il segreto istruttorio o sono documenti “secretati” anche questi???

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.