Tifosi granata in fermento: “Generazione Vestuti” si mobilita contro multiproprietà

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Il club granata “Generazione Donato Vestuti” rompe, definitivamente, gli indugi. Stasera, alle ore 19, è convocata, nella propria sede in via Pio XI a Salerno, una riunione per comunicare le iniziative che il gruppo di tifosi della Salernitana è pronto a mettere in campo contro la multiproprietà e contro l’atteggiamento poco rispettoso della società. Non è escluso – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – che si possa organizzare un’assemblea pubblica per cercare di smuovere le acque e per ricompattare la passione della tifoseria.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Lodevole iniziativa ma…con 10 anni di ritardo. Le regole, e le intenzioni della societa, erano chiare anche allora.

  2. ci sara il politico di Turno?
    Visto che ogni club ha il suo una sorta di Partecipata per prendere voti

  3. Nessuno deve più andare allo stadio . Andassero i club amici loro , che alla fine guarda caso trovano sempre qualcosa per dare un’altra chance.E così passano gli anni e si ripete sempre la stessa storia, anche perché per motivi di forza maggiore non può essere diversamente.

  4. Ragazzi, vi prego!!! almeno quest’anno diamo fiducia al nostro Presidente. Si sta facendo in 4 per noi e cerca sempre i migliori professionisti per aiutare la nostra causa!GRANDE LOTITO!FORZA SALERNITANA!

  5. Ma cosa c’è ancora da discutere che ormai pure le pietre hanno capito …..
    Statevi a casa che vi mischiate il Covid

  6. Ma voi altri non avete proprio nulla da fare ma cke si arrangino non andate allo stadio non fate abbonamenti TV voglio vedere cke fine farà la multiproprietà e cke soldi a questi non finiscono mai

  7. A Salerno regna l’ignoranza, pensate di andare in serie con la multiproprietà, vorrei sapere chi mette in mezzo queste chiacchiere inutili. Forza Lotito.

  8. La passione è fatta di emozioni e la nostra SALERNITANA, ormai da anni, non ce ne da più perché preda di un manipolo di manigoli romani

  9. Oramai Castori non si dimetterà e quindi con questo allenatore nessuna speranza a parte quella di non retrocedere.

  10. Mi dispiace che ancora alcuni tifosi credono e ascoltano chi da anni è al capo di qualche club, i quali non sono mai stati ascoltati dalla proprietà, non sono mai stai presi in considerazione, probabilmente perchè non hanno nemmeno saputo o voluto esprimere il pensiero di tanti appassionati dei granata. Ora vogliono prendere questa iniziativa, dimostrando ancora una volta di non saper comandare. Diceva mio nonno, se vuoi far schiattare qualcuno, usa l’indifferenza………ma ahimè questi ci arriveranno fra 30 anni, quando ormai saranno nella tomba.
    Esempio di comunicato da far pervenire a Lotito è : Caro Sig. Loito, in questi anni lei ha dimostrato solo di riempirci di chiacchiere, ora per noi è come Pinocchio, non la crediamo più, può comprare anche Maradona o chi vuole lei, noi non la crediamo. Torneremo allo stadio solo ed esclusivamente , quando nel girone di ritorno, verso aprile, la squadra è ben salda in testa o a limite seconda in classifica e lotta per la serie A, il resto sono solo chiacchiere , che francamente si può anche risparmiare. Ps …potete anche essere piu duri, questo è solo un esempio.
    Viceversa se pensate che non ci sia nessuno che può sostituire Lotito, allora inducetelo a programmare, a costruire un forte settore giovanile, di patrimonio della Salernitana e non della Lazio, come fanno tante squadre anche in serie A. Ditegli di non smantellare ogni anno le squadre ma di costruire iniziando da un giovane allenatore , mettendolo sotto contratto per tre anni, in modo da costruire una squadra che ogni anno , inserendo qualche elemento nuovo, possa farla crescere sempre di più.

  11. Maxxx com è bell a parla assettat annanz o computer eh. Al di la della simpatia o meno per esponenti del tifo organizzato credo che non sia facile mandare via uno come Lotito per tanti motivi che non sto qui ad elencarti ma se segui a 360 gradi puoi capire benissimo. C’è comunque da apprezzare il tentativo che si sta facendo di accendere i riflettori in ogni modo su questa faccenda ma sappiamo bene che lotito non ha bisogno di vendere per far cassa, è una delle poche società che anche con gli stadi chiusi può tranquillamente portare avanti la gestione, nella politica del calcio nazionale non mi pare sia l ultima ruota del carro. Il quadro come vedi non è semplice e non basterebbe il tuo comunicato a o anche uno più duro come dici tu per raggiungere lo scopo.

  12. Tutte chiacchiere inutili, volente o nolente il Sig. Lotito è il proprietario dell’azienda Salernitana e come qualsiasi altro imprenditore gestisce la propria azienda come meglio gli conviene, poi che questa per tutti noi rappresenti altro a lui non può fregar di meno. Aldilà della contestazione, del non andare allo stadio, del non abbonarsi alle pay-tv ecc. l’unico modo per avere qualche riscontro è quello di attirare l’attenzione a livello nazionale e magari anche internazionale (credete che la figc non sia al corrente di questo schifo?). Bisogna far uscire un gran polverone, lega corrotta, parlate della quantità industriale di giocatori senza arte ne parte passati da qui, delle grandi “operazioni di mercato” del Sig. Fabiani, dei contratti faraonici a ex giocatori, delle PERDITE e magagne per aggiustare il bilancio senza mai rischiare il posto e soprattutto dei “fattori imponderabili” che ogni anno non fanno fare alla nostra squadra quel salto di qualità, sempre sul più bello. Giocatori che sbagliano l’impossibile palesemente a posta, andatevi a rivedere le partite, fate un esposto con video e prove e mandateli dappertutto, non potranno continuare a far finta di niente. Giocatori che oggi sono campioni e domani buttano il pallone in tribuna o si fanno gol da soli, che oggi corrono e domani sono più lenti degli zombie, partite volutamente non giocate, una farsa e la lega di cui il Sig. Lotito ne fa parte è complice! LEGA CORROTTA LIBERATE LA SALERNITANA!. Vorrei inoltre salutare quelli che hanno criticato i pochi che al primo anno di B avevamo capito tutto ed andammo a contestare il Sig. Fabiani al campo Volpe, se ci fossimo compattati già all’epoca oggi la situazione sarebbe stata diversa.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.