Eboli, sindaco Cariello: situazione delicata, 24 positivi, 14 sono ebolitani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
È di questo pomeriggio l’aggiornamento dati relativo all’esito dei risultati dei tamponi a campione effettuati presso una azienda agricola di Eboli.

24 sono i dipendenti i cui tamponi hanno avuto esito positivo di cui: 8 residenti a Eboli e 16 residenti nei Comuni limitrofi.

Dei lavoratori ebolitani 6 erano già positivi e in quarantena obbligatoria e 2 nuovi casi si sono registrati oggi. Questi ultimi sono stati informati e posti in quarantena obbligatoria.

Allo stato attuale, dunque, il quadro ebolitano è il seguente:

5 persone sono ricoverate in struttura ospedaliera fuori Città (collegate al primo nucleo familiare di ritorno da un viaggio all’estero);

1 persona trasferita volontariamente presso altra sede per ottemperare all’isolamento fiduciario (collegato al gruppo di ritorno da un viaggio in Sardegna);

8 persone positive sono in isolamento fiduciario (collegate al ceppo dell’azienda agricola);

Ricapitolando i positivi ebolitani sono 14:
8 residenti attualmente in Città e 6 trasferiti in strutture fuori comune.

Prosegue senza sosta la grande azione sinergica sviluppata tra l’Asl Salerno- Dipartimento di Prevenzione Collettiva -USCA e l’Amministrazione comunale con il Centro Operativo Comunale e tutte le funzioni attive Carabinieri, Polizia Municipale, Croce Rossa Italiana, Protezione Civile, Servizi Sociali.

LE RACCOMANDAZIONI.

Indossare la mascherina facciale di protezione tutte le volte che non si può garantire il distanziamento sociale, sia all’aperto sia nei luoghi chiusi; evitare gli assembramenti.

Se provenienti da un periodo effettuato nelle altre regioni italiane, anche se non si presentano sintomi, si raccomanda di segnalarsi entro 24 ore dal rientro presso il medico curante;

se provenienti dall’Estero e se comunque si presentano sintomi sospetti di infezioni da Covid-19 si raccomanda di segnalarsi presso il medico curante e al competente Dipartimento di Prevenzione Asl Salerno 089 693960 al fine della somministrazione di test sierologico/tampone/monitoraggio della relativa situazione epidemiologica.

La segnalazione di rientro può essere inviata per posta elettronica all’indirizzo email del COC [email protected]

Lo dichiara il sindaco di Eboli Massimo Cariello

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.