Volley femminile : la P2P ingaggia l’opposto Marica Armonia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La P2P completa la diagonale: dopo la palleggiatrice Mileno, il club biancorossoblu    annuncia l’ingaggio dell’opposto Marica Armonia. La riporta “a casa”: classe ’90, isolana di Procida, braccio pesante, Armonia fu una delle protagoniste della storica promozione della P2P dalla Serie B2 alla B1.
In Sardegna, a Palau, lei c’era: nella notte magica vissuta l’8 giugno 2016 in gara-2, Armonia festeggiò la conclusione di una stagione epica, esaltante, conclusa con la volata playoff. Adesso riparte da Baronissi, dal PalaIrno, da tre colori per un grande obiettivo: rincorsa e rapida risalita.
“Un campionato tranquillo e poi verificheremo strada facendo – precisa Armonia – Nel nostro girone, San Salvatore Telesino ha messo su un ottimo roster e Melendugno è matricola solo sulla carta. Lo avevo già notato nelle amichevoli disputate a Mesagne”. In Puglia, nella stagione appena trascorsa, anzi stoppata sul più bello a causa del Covid, Armonia è stata ad un passo dalla nuova promozione.
“Ci sentivamo forti e imbattibili, eravamo come un treno in corsa – ricorda – ma l’emergenza sanitaria non ha consentito di proseguire. Noi avremmo dovuto affrontare Nemesi di Castellammare di Stabia nello scontro al vertice”. Nemesi allenata da Camiolo, oggi allenatore della P2P.
“Lo ritrovo da coach e ritrovo la palleggiatrice Mileno con la quale ho vissuto una stagione indimenticabile a Napoli, conclusa con la promozione – aggiunge Armonia – la nostra intesa è sintonia anche fuori dal campo. È una delle migliori palleggiatrici con le quali abbia giocato, sa come distribuire, conosce le mie caratteristiche e sa esaltarle. Con lei non c’è neppure bisogno di chiamare il pallone: intesa forte e cementata. Adesso dobbiamo soltanto ritornare in palestra“.
Accadrà dopo mesi di inattività: “La preparazione pre campionato sarà fondamentale osserva – tutte le squadre e tutte le atlete dovranno pian piano carburare, dopo la lunga pausa forzata. Prima dell’interruzione definitiva dei campionati, ho avuto la fortuna di allenarmi ancora per un mese e mezzo, perché c’era la speranza di poter almeno disputare i playoff. Poi il blocco definitivo ha congelato tutto e ha lasciato tanta amarezza. Ho motivazioni fortissime, la voglia di ripresa e di sport è enorme”.
Si riparte da “casa”, perché la P2P “è una seconda casa per me – conclude l’opposto – Ho trascorso due anni meravigliosi, ho voluto fortemente questa maglia e non l’ho mai dimenticata. Si ritorna sempre nel posto dove si è stati bene. A me è accaduto e sono felice”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.