Ambiente: iniziati a Giffoni i lavori di messa in sicurezza dell’alveo del Rio Secco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Una nuova azione forte per la cura del territorio e il rispetto dell’ambiente. Sono iniziati i lavori di sistemazione dell’alveo del Rio Secco. Nelle frazioni Curticelle e Santa Caterina si sta procedendo alla riqualificazione e messa in sicurezza dell’alveo, delle rispettive briglie e delle gabbionate.

A questo seguirà un lavoro di indagine geognostica per analizzare il sottosuolo con rilevamenti nelle due frazioni citate prima, con successiva asportazione del materiale litoide presente in eccesso. Il progetto permetterà di risolvere un problema atavico per i cittadini delle frazioni superiori sia dal punto di vista ambientale, in virtù delle piene che nel corso dei decenni hanno creato non pochi danni, che dal punto di vista idrogeologico.

“Si tratta di un intervento atteso da anni e che finalmente dopo un lungo iter amministrativo si sta concretizzando, mantenendo l’ennesima promessa fatta in campagna elettorale  le parole del Sindaco Antonio Giuliano -. Finalmente ridaremo tranquillità ai cittadini garantendo la pubblica e privata incolumità risolvendo un problema che attanaglia da decenni i nostri cittadini. L’inizio di questo progetto rappresenta un successo per l’intera Amministrazione Comunale e per l’intera Città di Giffoni”.

“Dopo aver superato i tanti ostacoli in cui ci siamo imbattuti, finalmente siamo riusciti a raggiungere questo importante risultato: riqualificare e mettere in sicurezza l’intero alveo del Rio Secco garantirà benefici non solo ai cittadini e ai proprietari terrieri delle frazioni superiori ma anche una riqualificazione importante dell’intero territorio”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.