Salernitana, domani test con scarso appeal con la Fermana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
La Salernitana 2019/20 si prepara ad affrontare la Fermana nella prima amichevole targata Media Sport Events. In effetti, provocazione a parte, la squadra che scenderà in campo domani, eccezion fatta per i difensori Veseli e Casasola (per il quale non è stata ancora ufficializzata la formula del trasferimento in granata), non sarà molto diversa da quella che ha affrontato lo scorso campionato. Con la differenza che mancheranno, però, due dei pochi calciatori in grado di infiammare la piazza, vale a dire Lombardi e Kiyine (il primo non si è ancora rassegnato a tornare in B, il secondo sta provando a convincere Inzaghi ad Auronzo di Cadore). Le operazioni in entrata stentano a decollare e così per la prima delle due settimane di ritiro mister Castori ha fatto di necessità virtù. Il tecnico marchigiano sta lavorando a Sarnano con un gruppo di calciatori che, molto probabilmente, non sarà quello che avrà poi effettivamente a disposizione per affrontare il prossimo campionato di Serie B. Nemmeno, da questo punto di vista, quindi, si registrano segnali di discontinuità col passato, visto che anche ai suoi predecessori era toccata analoga sorte. Al punto che la disputa di queste amichevoli (proprio come accaduto in passato) rischia di diventare davvero stucchevole. Che senso ha festeggiare per il gol segnato, eventualmente, dal calciatore “X” che, pochi giorni dopo, sarà ceduto alla squadra “Y” visto che non rientra nei piani dell’allenatore? Certo, i vari Giannetti, Orlando, Cernigoi, Kalombo e i giovani aggregati alla prima squadra proveranno a dimostrare all’allenatore che hanno qualità (nel caso dei grandi rimaste fin qui inespresse) e la loro voglia di mettersi in mostra potrebbe rappresentare un minimo motivo d’interesse, al pari dell’agognata riapertura degli spalti al pubblico. Ma il silenzio della società, che continua a non chiarire quali saranno gli obiettivi della prossima stagione nè cosa intenda fare per risolvere il problema della multiproprietà (che mortifica sul nascere qualsiasi sogno di gloria), non contribuisce di certo ad alimentare entusiasmo in città. Anzi. La sensazione di deja-vu continua ad essere predominante e finirà con l’allontanare dalla loro squadra del cuore altre persone. Ma questo non sembra interessare alla proprietà.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. 15€ x andare a vedere Castori?
    Ma stiamo scherzando?
    Liberate la Salernitana da…..Castori!

  2. Non avete capito nulla. I 15 euro li da la società a chi va a vedere la partita ahahahahaha hah.

    Ps. Paga anche le spese di trasferta

  3. Diamo un segnale gia dalle prime partite, lui con quei soldi ci paga il ritiro ma mi sa che quest’ anno gli tocca pagare. 15 euro per vedere chi? Ma si mettesse vergogna piuttosto.

  4. Andranno i componenti dei club amici della proprietà, perché lì si mangia bene e loro sicuramente non vogliono mancare a vedere la squadra che ci darà tante soddisfazioni …… come il campionato appena finito.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.