Scuola, al via la chiamata veloce dei docenti: domande fino al 2 settembre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Al via la ‘chiamata veloce’ dei docenti, la nuova procedura prevista dal decreto sulla scuola approvato a dicembre in Parlamento. La ‘chiamata veloce’ consente a chi è in graduatoria, ma non ha ottenuto il ruolo con la normale tornata di assunzioni, di poter presentare domanda in un’altra regione dove ci sono posti disponibili per ottenere prima la cattedra a tempo indeterminato.

Da stamattina, sabato 29 agosto, è possibile presentare l’istanza e già si registra l’afflusso di utenti sul sistema. Subito dopo l’assegnazione dei posti con la ‘chiamata veloce’ si procederà con le supplenze. Il ministero, si legge ancora nel comunicato, ha infatti messo a punto un “fitto cronoprogramma, scadenza dopo scadenza”. Ciò è stato fatto, continua la nota del ministero, “per consentire un avvio ordinato del nuovo anno”.

Una procedura che secondo il ministero “sta consentendo di chiudere le singole operazioni nei tempi previsti per la prima volta dopo molti anni”.

Fonte: SkyTg24

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.