Salerno: abbandonano i rifiuti domestici nei bidoni pubblici, la denuncia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Bidoni urbani colmi di rifiuti domestici con tanto di sacchetti lasciati intorno a creare una mini discarica a cielo aperto. Non è la prima volta che si verificano questi episodi, più volte segnalati anche dagli stessi cittadini stanchi di vedere lungo vie e marciapiedi di Salerno, cestini colmi di rifiuti che qualcuno abbandona impropriamente invece di utilizzare i carrellati della raccolta differenziata per smaltire rifiuti urbani indifferenziati nei giorni previsti dal calendario di conferimento.

Il gesto di inciviltà del maleducato di turno, viene denunciato alla nostra redazione da un cittadino di Mercatello:

“Appena posizionato in Via Fiume – ci scrive un residente – si è creata una fila di soggetti che non aspettavano altro per potersi liberare dei propri rifiuti e non sentirsi con la coscienza sporca per averli abbandonati in strada. Vi prego fate qualcosa per rimuovere quel bidone..”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Anche i due bidoni in zona Vestuti sono sempre pieni di rifiuti domestici, per la maggior parte umido quindi anche putrescente e maleodorante. Di ignoranti e maleducati ne è piena la città, a cominciare proprio da chi dovrebbe “amministrare”.

  2. lo stesso dicasi per il bidone posizionato in via rocco cocchia proprio adiacente ad una farmacia, nonostante che tutte le mattine l’addetto lo svuota la sera è colmo di rifiuti domestici, lo si capisce dalla puzza che emana, credo che si potrebbe colpire i responsabili visto che ci sono telecamere dei negozi in zona.

  3. Succede sempre in tutta salerno anche in zona Carmine adesso di cosa vi lamentate? Invece di scrivere alla redazione fai un bel video e denuncia oppure cercate come me di ottenere le telecamere una volta per tutte.

  4. Se vedi queste immagini e pensi che sia solo colpa della politica sei in malafede… Anzi sei complice…!

  5. Ma è possibile che per arginare questi cafoni la soluzione è quella di rimuovere il bidone ed impedire alla gente civile di gettare una carta o un mozzone di sigaretta? Io credo di no, anzi di bidoni ne servono di più, con annesse telecamere per beccare i cafoni, che poi vanno sanzionati non solo con una multa, ma con una condanna ai servizi sociali, ad esempio l’obbligo per una settimana di prendere scopa e paletta e pulire la zona del misfatto.

  6. La cooperativa Salerno Pulita ha fatto il suo tempo,un operatore percepisce uno stipendio di un dirigente PA laureato,al mattino ritirano solo l’indifferenziato davsnti ai portoni,cio’ che rimane rimane in strada per settimane in accumulo.Salerno e’ in uno stato di abbandono,le blatte volanti cadono addosso a cittadini e turisti e bambini ,scene incresciose tutti i giorni dalla zona orientale a quella occidentale e zone alte della citta’ la stessa si presenta una cloaca.Ma Sindaco e pseudoamministratori vivono nelle loro case con scarafaggi e topi? Chi controlla gli operatori?chi controlla i controllori?quedto e’ il risultato di chi gli appalti non li ha seguiti in modo diligenteSalerno potrebbe essere tra le prime citta’ capoluoho piu’ belle d’Italia.
    Salernitani se avete dignita’ alle prosdime elezioni cercate il cambiamento a questa amministrazione delle vergogne .Noi salernitani non meritiamo cio’.

  7. Bisogna risolvere ma eliminarli vuol dire che chi si troverà ad acquistare in negozio o non acquista più e mangia a casa o butterei per terra.
    P.s. siamo certi che le più alte tariffe di europa di tasse comunali non costringono alcuni a non mettersi a posto con la tassa rifiuti. Anche perchè il comune di Salerno è quello dove devi assoldare un geometra un ingegnere o architetto un commercialista e un avvocayo e trovarti una raccomandazione per ottenere un cambio di residenza o poter parlare con qualcuno dell’ufficio spazzatura e tasse connesse.
    Cosa che nei comuni limitrofi si ottiene semplicemente andando all’ufficio anagrafe ed al più aspettando il vigile urbano.
    Pagando tasse anche di solo un quarto.

  8. Paghiamo 4 volte Mantova con molto meno abitanti e turismo con superficie e strade un quarto le loro, abbiamo quattro volte i dirigenti ed operatori di Mantova ma Mantova è un gioiello e Salerno tranne le strade dei vip stiamo nella munnezza blatter e topi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.