A 10 anni da omicidio Angelo Vassallo il ricordo di Europa Verde: “Grande ambientalista e difensore legalità

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sono trascorsi dieci anni da quella sera del 5 settembre del 2010 in cui il “sindaco pescatore” di Pollica Angelo Vassallo trovò la morte ad Acciaroli a causa di sette proiettili calibro 9 (ma furono nove quelli sparategli contro) da uno o più attentatori.

“Io dieci anni fa ho perso un amico fraterno, ed il dolore per questa perdita non potrà mai cessare. Il Paese invece ha perduto un uomo politico di grandissimo spessore e dai sani principi e valori, che ha dato l’anima e la vita per la giustizia, uomini come lui ce ne sono pochi, per il bene del nostro territorio ce ne vorrebbero molti di più. In cuor mio spero sempre che gli autori ed i mandanti di quel brutale omicidio possano essere finalmente individuati e puniti.” – è il ricordo di Vassallo dato dal Dr. Dario Barbirotti, esponente di Europa Verde- Demos.

“Trovo assurdo che dopo dieci anni su questa faccenda ci sia ancora tanto mistero e non siano arrivate risposte. Lo Stato deve proteggere chi combatte per difendere la legalità, come ha sempre fatto Vassallo, difendendo il proprio territorio dalla criminalità e dalla camorra, oltre ad essere un grandissimo ambientalista. In onore di persone come lui dobbiamo tutti rialzare la testa e scacciare l’illegalità e la criminalità organizzata dal nostro territorio, è un nostro dovere. ”- ha dichiarato il Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.