Lombardi, nessun rientro a Salerno: l’esterno verso il Bologna

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Termina l’avventura di Cristiano Lombardi con la maglia della Salernitana. Il laterale, di proprietà della Lazio, ha fatto rientro alla base. Valutato dal tecnico Inzaghi, è arrivata la decisione da parte della società sul suo futuro: il calciatore è da considerarsi ormai un ex granata perché nel destino c’è un’altra sistemazione.

Secondo quanto raccolto dalla redazione di Salernogranata negli ultimi minuti, il Bologna di Sinisa Mihajlovic sarebbe ad un passo dalla definizione dell’affare con la Lazio. Si tratta sulla formula più adeguata e ritenuta giusta dai biancocelesti. Per le cifre, però, si sarebbe raggiunto un accordo di massima: operazione intorno ai 5 milioni di euro.

Fonte Salernogranata.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Cum è bell parla’!!! Se vi chiama una squadra di serie A è vi triplica il contratto cosa avreste fatto voi geni della tastiera?

  2. 5 milioni alla lazio ora capite a cosa serviamo? Gli rendiamo produttivo un parco giocatori che diversamente in a non potrebbe essere messo in mostra. Un anno lombardi, uno coda, uno ancora un altro. Annualmente paghi le spese del satellite (noi) e ci guadagni pure qualcosa solo con un giocatore. Per il resto provvigioni e stecche a gogó con i procuratori per piazzare vecchi cadaveri e spartirsi l’ingaggio.
    Vergogna

  3. I matrimoni si fanno in due.Lombardi ha fatto capire da subito che avrebbe voluto giocare in A,al di là delle solite parole dei calciatori.Tra l’altro,giocatore non di proprietà della Salernitana.Sono anche io critico verso questa società per determinati atteggiamenti,ma criticare ogni cosa fa perdere di peso anche le critiche giuste.

  4. LOMBARDI RIVALUTATO NELLA LAZIO B E RIVENDUTO A 5 MILIONI……..GRANDE LOTITO MANCO IL COVID TI PRENDE…..

  5. Ma se lo vogliono 4/5 squadre di serie A a 5 milioni di euro al suo posto ( ingaggio raddoppiato) e a quello della società cosa avreste fatto?? Cum è bell parla’ con la tasca degli altri!!!

  6. I CALCIATORI SE HANNO RICHIESTE DALLA SERIE A è NORMALE CHE VADANO VIA ANZI è PIU’ CHE LOGICO QUINDI DI COSA CI MERAVIGLIAMO… PER ME LOTITO PUO’ ANCHE GUADAGNARE 10 MILIONI DI EURO ALL’ ANNO CON LA SALERNITANA E NE SAREI FELICE PER LUI MA DEVE PORTARCI AI VERTICI DEL CALCIO ITALIANO PERCHE’ QUESTA CITTA’ E QUESTA PROVINCIA LO MERITANO

  7. È questo è il ruolo della Salernitana, valorizzare qualche giovanotto per far si che si guadagna qualche soldino , intanto fanno finta di lottare per i playoff e il carrozzone va avanti.A questo punto allo stadio ( sempre se lo permettono) ci andassero tutti quelli che questo modo di fare gli sta bene. Oramai una cosa gli è riuscita bene , dividere la tifoseria.

  8. Contento per lui e capisco il desiderio di giocare in A con ingaggio adeguato.
    Lo rimpiangeremo perché è e credo sarà legato ai colori granata.
    Chi non rimpiangeremo di certo sarà Castori.

  9. Aprite gli occhi! in passato, ai tempi di Aliberti, ci sono stati giocatori che nonostante le richieste in A sono rimasti a Salerno perchè c’era un progetto chiaro! (lasciamo stare i due pesi e due misure tra Salernitana e proprio con la Lazio di Lotito al nostro primo fallimento!)! Il problema non sono solo gli ingaggi, stipendi triplicati etc. ma è la programmazione. Se Lotirchio e Babbiani volevano puntare alla serie A questo anno, lo informavano sul progetto di andare quest’anno direttamente in serie A, facendo una formazione forte a partire dall’allenatore e offrendo un ingaggio più alto con premio e ulteriore aumento di stipendio in caso di promozione! Ma e che stamm’parlann’. La verità è sotto gli occhi di tutti ma c’è ancora chi non ha capito che questa è la LAzio B e non la Salernitana! e comunque concordo con Che vergogna!. Chi sostiene questa società non tifa Salernitana ma la Lazio B!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.