Volley femminile, P2P: colpo in attacco con l’ingaggiata di Carolina Falcucci

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La schiacciatrice Carolina Falcucci è una nuova giocatrice della P2P. Classe ’95, 181 centimetri, l’atleta di origini pisane è un “martello-ricevitore”. Nell’ultima stagione, Falcucci ha giocato ad Aragona, in Serie B1. Aveva conquistato questa categoria nel campionato precedente, dopo la vittoria del campionato di B2 in Sicilia. Aveva sfiorato il salto di categoria anche nel 2017-2018, a Lamezia.

“La trattativa con la P2P è durata pochissimo – dice Falcucci – Nessuna esitazione a sposare la causa della Due Principati, che ha un progetto di risalita dopo i fasti degli ultimi anni. Conoscevo la società attraverso i racconti di due mie ex compagne di squadra, Baruffi e Moneta. Me ne hanno sempre parlato bene e adesso mi cimento con questa nuova esperienza”.

Ha scelto il numero 10: “Mi accompagna fin da piccola, lo indosso per scaramanzia. È un numero particolare, un po’ piace e un po’ spaventa. Di solito le compagne di squadra me lo lasciano volentieri…”. Le caratteristiche sono di martello-ricevitore: ” Difendo, ricevo, do una mano. Sono queste le mie caratteristiche. Attenzione e applicazione. Aspetto con entusiasmo la ripresa dell’attività agonistica. In Sicilia ho avuto la fortuna di allenarmi per un altro mese prima dello stop definitivo e di ritorno a casa, appena c’è stato via libera, mi sono iscritta in palestra per tenermi in attività.

Lavorare in palestra, peró, è un’altra cosa. Credo che la pallavolo giocata sia mancata a tutti e adesso non vedo l’ora di ripartire con la P2P, in una nuova squadra e nuova dimensione. Ci sono stati già contatti con il coach Camiolo. C’è sempre stata stima professionale reciproca, da avversari. La sua presenza nella P2P, insieme alla solidità del progetto societario, mi ha convinto ad accettare in poche ore”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.