A Bellizzi 16 positivi: c’è anche parrucchiera abusiva. La Cna: stop agli abusivi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Il bilancio dei positivi s’aggrava a Bellizzi: sono 16 i contagiati. Tra questi c’è anche una parrucchiera – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – che esercitava l’attività in maniera abusiva. Al riguardo si registra la ferma condanna della Cna di Salerno, associazione di categoria, per il ricorso alla manodopera fuorilegge, «che colpisce e ferisce chi opera nella regolarità, ma non solo». Sempre a Bellizzi sono oltre 70 le persone in quarantena fiduciaria. Il sindaco Mimmo Volpe, per ragioni di sicurezza, ha « deciso di sospendere ogni tipo di attività, sia politiche che culturali».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Oltre ad essere evasori matricolati qst soggetti abusivi (ed immagino anche percettori di reddito by gigino o venditor e borghetti )sono pure untori. E vai va!!!

  2. c’e’ anche la parrucchiera abusiva? Che grande notizia da mettere in evidenza. Forse non ha la fortuna di avere amicizie importanti? Forse è meglio che spacciava droga o qualche altro malaffare? Ma non vi vergognate? Indubbiamente essere contro legge non è giusto… Ma vedete che siete tutti alla fame poverini ! (spero che almeno questo lo pubblichi Esposito)

  3. Né parrucchueri abusivi, né medici che non fanno fatture. Tutti uguali. Ma non si faccia caccia all’untore. Sono cose fasciste ,da testicolini senza testicolini di destra

  4. devo dare ragione a Genitore della zona Orientale…..adesso tutti a pontificare sul ruolo della ragazza ed additarla in modo sprezzante Untrice e Abusiva solo per aver contratto il virus nel mentre cercava di esercitare un qualche lavoro onesto che gli permettesse di sopravvivere non sbattendosi la testa per avere la famigerata raccomandazione…il dramma che ha investito questa ragazza di questo chiaramente non si parla….io spero solo che la ragazza in questione stia bene e dopo aver esercitato la quarantena possa riprendere e portare avanti una vita dignitosa….

  5. questi argomenti patetici vanno bene per i fessi… ci sono cnetinaiia di giovano che hanno sacrificato i loro risparmi per farsi il corso di estetista e o parrucchiere per poter avere la loro attivita’ autorizzata e non è giusto che le lavative si mettono a fare concorrenza sleale sui prezzi ovviamente piu bassi poiche’ non pagano le giuste tasse e non usano i dispositibi di sicurezza di legge. senza poi calcolarer il pericolo nell’uso di prodotti medici senza alcuna preparazione e autorizzazione. BASTA con questo accattonaggio!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.