Salerno, al Comune riprendono le attività ma c’è grande carenza di dipendenti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Il Covid-19 c’entra fino a un certo punto: gli uffici del Comune rischiano di restare desolatamente vuoti per la mancanza di dipendenti. Da oggi, infatti, a Palazzo di Città le attività devono riprendere a pieno regime – come scrive il quotidiano “La Città” –  dopo le lunghe giornate di smart working dovute all’emergenza Covid19 ma i nodi restano intatti. Ma Tra quota 100 e pensionamenti ordinari hanno lasciato le loro scrivanie almeno 250 dipendenti, con un buco nell’organico di almeno 200 unità. Vuoti che, almeno fino a maggio del prossimo anno, non potranno essere colmati nemmeno dai 189 “assunti” con il concorsone della Regione Campania.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Insomma altra “sola” ai cittadini, e questo è il comune di Salerno sotto l’egida dell’illuminato “de luce”.
    Abbiamo le tasse più alte d’Italia e non abbiamo servizi, e la cosa più grave è che ci sono persone che ancora li votano questi malfattori.

  2. articolo fatto al momento giusto.
    Dai che adesso arrivano i grandissimi vincitori del concorsone regionale. I figli dei figli degli amici dei conoscenti dei protetti… Insomma alla grande

  3. state a casa questi vi fanno ammazzare per un misero stipendio, prima la salute poi tutto il resto…malattia …malattia….se non ci pensate voi a voi stessi non ci pensa nessuno…lavoro telematico e basta in tempo di covid questa è l’unica soluzione che piaccia o meno

  4. Il problema che non ci sono alternative se non più malfattore di chi c’è oggi….Silvio,Salvini mr49mln, Meloni, Renzi….e non parliamo di politici locali. Tutti testicolini. Contro il fascista…potere al popolo

  5. Nessuno ha capito che stanno aspettando le elezioni comunali della prossima primavera per fare una bella infornata di amici e parenti???????!!

  6. x imbecille delle 17.42…che tasse paghi tu ebete, che la Campania è la prima regione per evasione fiscale e tributi non riscossi dopo la Sicilia, se dovessimo aspettarci soldi da voi evasori e parassiti da un pezzo che saremmo morti di fame.Il lavoro è un diritto il vs pregiudizio no…se tu non lavori non è colpa, mia scagliarsi contro i dipendenti pubblici è da vigliacchi oltre che inutile, scagliati sui politici che hanno affossato questa regione, io di covid per fare un certificato che posso fare anche da casa e prima..non muoio per il tuo spregevole pregiudizio

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.