Troppi codici rossi fasulli, allarme a Cava dal 118: niente ambulanze per le urgenze

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
L’allarme arriva direttamente dagli operatori del 118. A Cava de’ Tirreni è aumentato  il numero dei falsi codici rossi. C’è il serio rischio – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – che in casi di vera urgenza le ambulanze rischiano di  non essere libere. Anche ieri è accaduto un episodio che deve far molto riflettere: è stata effettuata una chiamata al 118 per un intervento da codice rosso. All’arrivo sul posto i sanitari hanno scoperto che si trattava di un semplice calo di pressione in un paziente cronico.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. L’uso disinvolto degli utenti del pronto soccorso è stato certificato durante il lockdown, a fronte dei 450 casi giornalieri in epoca precovid si è sceso a 10…
    Purtroppo l’utenza non percepisce l’importanza di non andare in ps per sciocchezze

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.