Governo non aveva mai autorizzato la riapertura delle discoteche

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
«Voglio utilizzare questo passaggio in Parlamento per chiarire che il Governo nazionale, nei suoi provvedimenti formali, non aveva mai autorizzato la riapertura delle discoteche. Ma com’è noto, dal 16 di maggio le Regioni hanno la facoltà non solo di misure più restrittive – facoltà che era già presente nella fase più drammatica dell’emergenza – ma anche di mettere in campo misure meno restrittive, e dentro quest’ambito alcune Regioni hanno utilizzato queste facoltà».

Lo ha precisato il ministro della Salute Roberto Speranza, nell’informativa al Senato sull’attuazione delle misure anti-Covid. «La seconda ordinanza che ho firmato durante queste settimane, il 16 di agosto – ha ricordato – riguarda la sospensione delle attività di ballo non sono nelle discoteche, ma anche in luoghi affini, e l’utilizzo obbligatorio delle mascherine all’aperto dopo le 18 nei luoghi dove c’è il rischio di assembramento».

Il ministro ha sottolineato che «ogni ordinanza comporta evidentemente un sacrificio, un costo per il nostro Paese. Ma io ritengo che queste ordinanze siano state giuste e opportune – ha rivendicato – e ci consentono di conservare il vantaggio» guadagnato «rispetto ad Paesi».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Solo i testicolini sono andati in discoteca…come salvini Briatore e papino silvio….buona guarigione comunque …

  2. ora capite che lo sceriffo di Ruvo ha bluffato dall’inizio della pandemia?
    Lo capite che dietro le sue sceneggiate da Telekabul, c’era il nulla?!

  3. … non si tratta di dx e sx… si tratta di gente senza cultura e senza cervello‼️ Questo vale per chi è proprietario delle discoteche e per chi senza quel… fremito inguinale non sa starci‼️ La politica quella con la “P” maiuscola non esiste più in Italia dalla fine degli anni 70.

  4. La politica con la p maiuscola non è mai esistita abbiamo avuto qualche statista di peso come Moro, Berlinguer, e qualcun altro, il resto preparati, ma non di grande spessore,, erano sicuramente più seri dei politici di oggi, ma quel periodo tra bombe,stragi,tentativi di golpe,mafia e così via meglio lasciar perdere …

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.