Berlusconi ricoverato al San Raffaele a Milano con un inizio di polmonite bilaterare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Silvio Berlusconi è stato ricoverato a Milano al San Raffaele per accertamenti dopo che è risultato positivo al covid. Dagli esami effettuati è stata riscontrata una polmonite bilaterale allo stato precoce. Sarebbe questa, a quanto si apprende da fonti sanitarie, la diagnosi emersa dalla tac a cui è stato sottoposto il Cavaliere e che ha portato ad un suo ricovero precauzionale. Ieri notte Berlusconi è stato visitato a casa sua dal suo medico Alberto Zangrillo, che poi ha ritenuto opportuno procedere con il ricovero.
Il leader di Forza Italia aveva rivelato mercoledì di essere risultato positivo al Coronavirus e
come lui i figli Luigi e Barbara. Ieri aveva fatto sapere di non avere più i sintomi. Il leader di Forza Italia è arrivato in ospedale attorno alla mezzanotte camminando autonomamente e pare abbia manifestato inizialmente solo qualche sintomo influenzale. Anche Marta Fascina, la fidanzata di Berlusconi, è risultata positiva.
“Il presidente Berlusconi – si legge in una nota dello staff – , dopo la comparsa di alcuni sintomi, è stato ricoverato all’ospedale San Raffale di Milano a scopo precauzionale. Il quadro clinico non desta preoccupazioni”.
La senatrice Licia Ronzulli, parlando ad Agorà su Raitre, ha fatto sapere che il ricovero è avvenuto ieri sera: “Berlusconi ha passato la notte in ospedale. Dopo una mattinata iniziata un po’ male, ora sta bene, ha passato la notte bene. C’è stato bisogno di un piccolo ricovero precauzionale per monitorare l’andamento del Covid-19”.

Non è stato chiarito dove possa essere avvenuto il contagio, anche se l’ipotesi prevalente è che sia avvenuto a Capri in occasione di un incontro con i figli. Silvio Berlusconi è ricoverato in quella che è considerata la “sua” stanza, al sesto piano del San Raffaele nel settore Diamante, dedicato ai pazienti solventi, dove è stato in occasione dei precedenti ricoveri. Anche oggi continuano i messaggi di auguri di pronta guarigione da parte di tutte le forze politiche.

In una nota Forza Italia chiarisce: “Pur comprendendo le legittime ragioni della stampa, si invita ad avere rispetto della privacy del presidente anche per evitare notizie avventate, imprecise e allarmistiche.

Tutte le notizie relative alla salute del presidente saranno diffuse attraverso comunicazioni  ufficiali nel doveroso aggiornamento dovuto ai media dal Prof Zangrillo a partire dalle ore 16. Ogni altra ricostruzione e ogni altro dettaglio letto in queste ore (che ci auguriamo non leggere più) relativo alla clinica e al decorso è da intendersi arbitrario, non confermato”.

Anche il portavoce del premier Rocco Casalino è ricoverato al San Raffaele, dove ha subito un intervento per l’asportazione di una ciste alla mandibola. Dovrebbe essere dimesso già nelle prossime ore e rientrare presto a Roma per tornare ad affiancare il presidente Conte.

Fonte: LaRepubblica
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Ha fatto di tutto per isolarsi, poi gli è stata fatale la Costa Smeralda….
    Comunque il fatto che parte una polmonite bilaterale dovrebbe far chiudere il WC al suo medico e i seguaci dementi tipo Runner e il Prof Pino Ciccio Bello, sono veramente ridicoli!

  2. È una polmonite da aria climatizzata….ogni anno muoiono 11.000 persone di polmonite, il 2020 è un anno che vedrà più morti perché si sono venduti più climatizzatori.

  3. Testicolini, vorrei vedere la cartella clinica del San Raffaele…..io penso che sia una banale Polmonite Asintomatica.

  4. x Anonimo e 15e24, infatti lui non si preoccupa! sei tu che devi preoccuparti quando ti viene un cancro o qualunque altra malattia, perchè ti diranno che non possono curarti al 100% a causa dell’ospedale vuoto per epidemia di asintomatici covid. Fatevi una risata voi, e pensate a insultare berlusconi, mi raccomando!
    15e24 infatti Berlusconi sta bene, e la positività è un semplice risultato strumentale da test inattendibile, se avessi capito quello che ha scritto piu volte Pino forse non scriveresti quelle stupidaggini. Ma chissenefrega, pensa come vuoi, se ti prenderà una malattia che non è covid noi ci faremo grasse risate quando chiamerai per avere delle cure e ti diranno -chiuso causa covid- ! auguri a te.

  5. Quindi i test al San Raffaele sono inattendibili?
    Il tuo amico ZamBrillo con tanto di mascherina a piagnucolare che non ha mai detto che il virus non esiste?
    Ti potrebbe morire anche un ……diresti sempre che il Covid 19 non esiste?
    Ma allora sei demente senza via di uscita!

  6. 22:45 il solito demente che si riconosce dall’uso delle solite parole da ragazzini. di brillo ci sei solo tu. Zangrillo che non è mio amico, non ha mai detto che il virus non esiste, ma è solo una fesseria creata da delinquenti per i cretini come te che non vanno a leggersi le dichiarazioni reali, e ancora meno le capiscono. Clinicamente morto, disse. Ed era vero! anzi, è vero ancora oggi. Infatti un virus che uccide 4 persone in tutta italia, tutte con età avanzata e notevoli malattie concomitanti, è un virus morto. La causa non è quella ma sono le altre patologie.
    Il demente sei solo tu.

    nota1: in Svezia hanno trovato 3700 tamponi difettosi, provenienti da un’unica fabbrica cinese, che li ha venduti a tanti paesi che non hanno detto quali. Quei test hanno fatto aumentare di 3700 il numero dei “positivi” in Svezia ma non erano positivi. E chissà quanti sono arrivati da noi pure, e i babbei come te non lo sanno!

    nota2: lo Spallanzani NON SA a chi fare la sperimentazione del vaccino per “mancanza di malati in italia”, queste le parole del direttore, il 24 agosto!

    nota3: continui con la fantasia che tutti i “contrari” (che poi sono quelli che ragionano, semplicemente) siano la stessa persona, solo per darti da solo la certezza che hai ragione ! che fesso!
    Babbeo taci e vergognati in silenzio.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.