Covid, regioni: Lombardia e Veneto nuovamente avanti. Campania e Lazio terze

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Continuano a crescere i contagi da Coronavirus: nelle ultime 24 ore ne sono stati contati 1.733 (+336) con 113mila tamponi effettuati (circa 20mila in pi di ieri). E’ quanto emerge dal bollettino odierno diffusa dal ministero della Salute, che registra anche 11 decessi (+1). Gli attualmente contagiati salgono così a 30.099 (1.184), dei quali 1.607 ricoverati con sintomi (+102) e 121 in terapia intensiva (+1). Restano in isolamento domiciliare 28.371 pazienti (+1.081). In Lombardia sono stati individuati 337 casi positivi, 171 nel Lazio e 126 in Emilia Romagna. I casi in Veneto sono 273, dei quali 50 relativi ad agosto

Sono sempre 6 le Regioni con nuovi casi a 3 cifre, ma con questa classifica:
Lombardia: 101.119 (7.669) (337)
Veneto: 23.577 (2.780) (273)
Lazio: 11.771 (3.688) (171)
Campania: 7.649 (2.731) (171)
Emilia-Romagna: 32.371 (3.189) (126)
Puglia: 5.741 (1.086) (117)

ECCO IL DETTAGLIO CAMPANIA di oggi 4/5 SETTEMBRE

Oggi CURVA RESTA IN SALITA, 5 LE TERAPIE INTENSIVE ED 1 DECEDUTO (447)
ricoverati_con_sintomi 196
terapia_intensiva 5
totale_ospedalizzati 201
isolamento_domiciliare 2.530
totale_positivi 2.731
nuovi_positivi 171
dimessi_guariti 4.471
deceduti 447
casi_da_sospetto_diagnostico 6.747
casi_da_screening 902
totale_casi 7.649
tamponi 442.610
casi_testati 257.337

. “Oggi abbiamo 170 positivi. Il 40 per cento proviene dall’estero o dalla Sardegna, ma cominciamo ad avere una riduzione di casi dai rientri”. Lo ha annunciato il governatore della Campania Vincenzo De Luca, intervenuto in una diretta Facebook. “Oggi – ha aggiunto il presidente della Regione – registriamo un prevalere di contagio territoriale, sono quelli che non si sono segnalati alle Asl, che sono rientrati prima del 12 agosto dall’estero, qualche focolaio che emerge qui e lì. Progressivamente dobbiamo spostare il personale impegnato per i rientri nei territori. In queste ore assumeremo altre 500 persone da impegnare nei territori per i controlli e i tamponamenti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Ma come si fa a fare una classifica “Covid” che senso ha?
    Siete davvero dei pessimi giornalisti!
    Titoli da bar sport!

  2. Testicolini non è una gara. Troppi lobotizzati come i leghisti. Calma e gesso. Senza offesa , mi sto addolcendo per far capire che non sono un fascistello.

  3. Quindi il prossimo risultato quant’è quotato?che vado a piazzarci su una bella scommessa 🤣🤣🔝🤦🏻‍♂️

  4. Fate la classifica in base al rapporto positivi/ tamponi eseguiti e dite chiaramente che la campania del vostro amato editore è prima da 2 settimane.
    Tra poco, per sminuire, indicheranno i positivi contagiati da altti positivi ….

  5. quando uno è cretino e non sa piu cosa dire allora usa le parole magiche fascismo complotto negazionista

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.