Piloti Aci Salerno alla ribalta anche a Monza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
 Anche nel week end del 6 settembre i piloti che hanno ottenuto la licenza sportiva presso l’Automobile Club Salerno hanno portato in alto i colori della città.

Simone Iaquinta ha corso a Monza, nel tempio italiano della Velocità nella cornice di grande prestigio dell’Heineken GP F.1. Il giovanissimo pilota ha gareggiato nella Porsche Super Cup Mobil 1, la massima espressione internazionale del monomarca della casa di Stoccarda, dove il bravo pilota è campione in carica e leader tricolore, nella Carrera Cup Italia. Undicesimo e secondo degli italiani, appena alle spalle di Quaresmini, proprio il bresciano diretto avversario che Iaquinta precede nella Carrera Cup Italia.

 

Così Simone ha commentato il suo week end monzese: “Dal venerdì ero molto veloce, sebbene al debutto con la 991 senza ABS, poiché nell’italiano corriamo con la frenata assistita, la pista era molto diversa, perché la gommatura dell’asfalto dopo il passaggio delle F.1 è di gran lunga maggiore. Tanto da imparare a usare tutto il potenziale dell’auto in queste condizioni favorevoli. Il venerdì ho compiuto purtroppo solo 4 giri perché ho fatto un errore alla variante della Roggia e sono rimasto fermo ed ero comunque 11°. In qualifica stavo concretizzando quello che avevo accumulato nelle libere, nel giro buono un avversario mi ha ostacolato ed ho sciupato il giro buono, così sono partito 11° dalla 6^ fila, potevo essere benissimo 7, come specificava la telemetria. Mi sono rimboccato le maniche ed ho corso una gara che ritengo molto soddisfacente. Ho chiuso 11° in piena rimonta, ho fatto tanti sorpassi ed a  Monza non è facile sorpassare. Sono molto soddisfatto. Sono Grato all’Ombra Racing Team che mi ha offerto questa prestigiosa opportunità e il Centro Porsche Padova. L’esperienza nella Porsche Carrera Cup Italia mi ha certamente molto aiutato, unica differenza che ho usato per la prima volta la 991 senza ABS al contrario di quanto avviene nella serie italiana“.

 

Altra soddisfazione arriva all’ACI Salerno dal 10° Rally Porta del Gargano, secondo round di Coppa Rally 7^ Zona, la serie cadetta dove Gianluca D’Alto affiancato da Mirko Liburdi sulla Skoda Fabia R5 ha chiuso al 5° posto assoluto con una condotta di gara improntata alla costanza e mirata alla più proficua raccolta punti, nonostante la fatica per la ripresa dopo una lunga e forzata pausa e qualche noia meccanica. La gara è stata vinta da Andrea Minchella alla fine del duello con Giuseppe Bergantino in una top five tutta di vetture della casa ceka.

In Puglia si è svolto il terzo atto del Campionato Italiano Slalom con lo Slalom dei Trulli a Fasano dove i piloti salernitani hanno colto ottimi risultati ad iniziare dalla vittoria in Gruppo SS di Marcello Bisogno, il driver della Progetto Corse che ha vinto due sulle tre salite di gara in programma, ma ha centrato il successo grazie alla superlativa prestazione nella 2^ manche. Sul podio, al 3° posto, anche Gennaro Ferrara, che sulla Peugeot 106 ha vinto la classe 1.3 del gruppo. Top five del combattuto gruppo N per Graziantonio Menza sulla Peugeot 106, una categoria affollata e combattuta dove il pilota dell’A.C. Salerno ha saputo bene mettersi in luce andando a lambire il podio di classe 1.6.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.