Indagine su De Luca, la replica ironica del Governatore: “Straordinario scoop giornalistico”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
20
Stampa
Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca è indagato nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Napoli. Le accuse sono di abuso e truffa. Quattro vigili urbani di Salerno, infatti, ‘promossi’ in Regione a membri dello staff. A loro sarebbe stato assegnato il ruolo di addetti o responsabili di segreteria. De Luca è stato ascoltato dai pm negli scorsi mesi.

Il post di Vincenzo De Luca sull’indagine
Inizialmente ha allargato le braccia senza rispondere il presidente della Regione Campania, ai giornalisti che, a Salerno, gli hanno chiesto di commentare l’inchiesta
Il presidente sta partecipando, al Mediterranea Hotel, alla presentazione del progetto del Palazzetto dello Sport di Salerno.

“E’ uno straordinario scoop giornalistico. Si apprende, dunque, della tempestiva scoperta che da tre anni è aperta una indagine sull’organizzazione dell’Ufficio di segreteria del Presidente della Regione Campania”, dichiara.
“L’indagine – dovuta precisa De Luca – è partita da un esposto di un ex assessore regionale (ex Forza Italia, ora leghista). Questo mentre era assessore si faceva dare incarichi per centinaia di migliaia di euro dall’azienda regionale dei trasporti EAV (indagate, indagate…)”.

“L’indagine triennale verte su questo interrogativo. Gli autisti che a turno accompagnano il Presidente della Regione, erano solo autisti o facevano anche lavoro di segreteria?
Nel frattempo si comunica che l’organizzazione dell’Ufficio di segreteria della Presidenza attuale, rispetto a quella precedente, ha comportato un risparmio di 84.000 euro l’anno.Buon lavoro a tutti.E per il resto, non perdere tempo e non farsi distrarre”, conclude De Luca.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

20 COMMENTI

  1. Non è che puoi avere sempre ragione. Poi parlare di un leghista che ruba non è una novità, inutile tirarlo in ballo. Scoop da 49mln

  2. la destra quando è in difficoltà, per risalire un poco nei sondaggi in campania, usa metodi strani e poco corretti. Qualche sciacallo di giornalista ha messo in giro un argomento che da circa quattro anni si conosceva. Solo balle ed illazioni, per battere de luca non basta quel patetico leghista che appare su questo sito, oppure le cazzate scritte contro di lui, ci vogliono argomenti seri, ma soprattutto avversari seri e credibili, non pagliaccetti e traditori.
    chi voterà lega nel sud è un traditore dei valori e delle battaglie fatte dai meridionali. Non lasciamoci incantare da quei fuggiaschi che vogliono ad ogni costo sedersi su una comoda poltroncina, anzi spendiamo un poco del nostro tempo per far conoscere chi sono questi squallidi politicanti cacciati da altri partiti.

  3. Quindi l’esposto è partito da un leghista che si faceva i cazzi suoi…..bene bene…ne terremo conto

  4. Iat a fatica’ … autisti , macchine , multe , benzina , paghiamo tutto noi . Se siete vecchi e nn sapete manco cosa significa guidare statv a cas . Il problema dello spreco sta proprio qui. Poi ci costi di avvocati giudici ecc . Che gentaglia la classe politica e la gente ancora spreca tempo andando a votare

  5. Considerato che è stato interrogato a maggio dai pm di Napoli,considerato che ogni venerdì elenca tutte le cose fatte in settimana su L’ira TV, ebbene poteva anticipare lui la notizia durante la sua consueta trasmissione comunicandola ai telespettatori ed evitare questo ulteriore show alla vigilia delle elezioni .

    Forse convinto che il p.m. archiviasse invece.. .. gli è arrivato il siluro.

  6. Solite balle pubblicitarie SINESTROIDE sono anni che puntualmente sotto elezioni ti fanno vedere il plastico del palazzetto dello sport ecc. ecc. Comunque è ben tenuto il plastico nonostante abbia più di 25/30 anni. Dimenticavo dopo la conferenza stampa mi raccomando affacciatevi tutti a vedere “I CIUCCI CHE VOLANO”

  7. 14:33 quella è la foto della sinistra con berlusconi, hai sbagliato copione! o forse hai memoria cortissima! Come mai quando si indaga a destra “è il normale corso della giustizia” mentre se per caso si tocca la sinistra “è giustizia a orologeria”? E a tutti e due i primi qui: che c’azzecca la lega? se preferite possiamo parlare dei 100 milioni del crack de L’Unità, o dei milioni del “sistema Siena-Mps”, o di B.Etruria!
    ..qui si parla di parecchi illeciti di deluca, e ancora non si è scoperto il calderone delle partecipate che tutti conosciamo, anche voi “democratici”, ma che fate finta di non conoscere.
    Poi è normale andare contro mano? è normale che ci sia un “permesso” giusto sotto casa sua in tal senso? è normale che abbia 4 autisti (come detto al tg3 poco fa)? è normale tutto questo? rispondete nel merito, senza tirare in ballo altri che non c’enrano niente.
    E poi, è normale piazzare i figli in quei posti che conosciamo?
    E ancora, è normale multare i malati di cancro che andavano a visitarsi a marzo e aprile? e mi fermo qui, tanto i dementi che credono di essere stati salvati da morte certa per covid da deluca non capiranno nulla lo stesso

  8. E bravo”o givernatore” visto che I sondaggi danno in rimonta Caldoro ci prova con la carta della “vittima della giustizia ad orologeria” per serrare le fila dei fessi che ci abboccheranno. Spero in un giorno non lontano in una inchiesta seria su tutte le malefatte di questo “cafone”, altro che favorire 4 sgherri della polizia municipale.

  9. Per semplice meridionale

    Mi fai ridere intanto nel listone de luca ci sono candidati che hanno girato tutti i partiti destra e sinistra giusto per precisare poi quali sono le argomentazioni serie in campania la sanita non funziona e ci sono indagini l emergenza covid e stata un bluff altra indagine sui covid center per non parlare del comune di salerno e delle cooperative che gestivano la manutenzione ed il verde altra indagine poi chi e traditore del sud chi ha gestito male la cosa pubblica
    Qui non c entra destra o sinistra qui rischiamo indipendentemente da chi viene eletto che venga di nuovo commissariata la sanita ed i rifiuti questo e il vero scoop giornalistico mario lodi pedagogista famoso diceva che la scuola ed il lavoro rende rispettosi e tolleranti verso gli altri certi politici non sono ne tolleranti ne rispettosi vuol dire che non hanno lavorato e studiato

  10. A runner devono dare il premio Pulitzer. La sagacia, l’intelligenza, l’ironia nei suoi interventi su questo sito vanno senz’altro premiati. Secondo me dietro lo pseudonimo runner si nasconde una grande firma del giornalismo italiano, ma è troppo umile e modesto per palesarsi

  11. ma non scrivete io lo voto io non lo voto mica stiamo facendo la conta non è un sondaggio un minimo di cervello che diamine

  12. Tengo a precisare che non sono leghista . Ne forza Italia di uno che stave con le minorenni, che ha creato un impero con i piaceri di craxi, non con chi riceveva case ma non lo sapeva , chi era nella mafia…tutte cose che non potevo scrivere prima perché zeus il sacco dei nostri difetti ce lo ha posto dietro le spalle. Ma ricordate quando, un esempio, caldoro e i suoi sciacalli non hanno aperto la metropolitana per non far prendere voti a de luca. Come vedete ci sono i genuflessi della destra che ora dimenticano anche quando ci chiamavano terroni

  13. Quando ci chiamavano terroni avevano ed hanno ancora ragione.
    Votiamo chi ci fa i piaceri, chi ci prende in giro, vogliamo assistenzialismo e non abbiamo voglia di lavorare, siamo per niente professionali ma incivili ed approssimativi, in poche parole siamo una chiavica….. (ovviamente fatte le pochissime dovute eccezioni).
    Dimostrazione di ciò che affermo è il fatto che si continua a sostenere Papino che è un comico che pensa solo ai propri interessi familiari e della casta.
    Nonostante le tante malefatte ormai arcinote a tutti….

  14. il BABBEO 18:54 è il solito che sta scrivendo a nome mio, che pezzente.. come pure per Runner e qualche altro. La propaganda FALSA di questa gente si sta facendo pesante.
    Pazienza, scriverò con nome a caso, e il BABBEO che si diverte a scrivere spacciandosi per altri lo prenderà dove più gli piace! BABBEO
    Posso capire se scrivo “pino” ma “pino vecchio” non è un probabile omonimo, è proprio IMBECILLITA di questo BABBEO che scrive a 18:54 e tante altre volte anome di altri..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.