Bonus e riqualificazione energetica condomini: a Salerno si presenta “Cappotto Mio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Aumentare il comfort delle case e ridurre gli sprechi energetici: sono questi gli obiettivi del progetto “CappottoMio” promosso da Medinok SPA. L’azienda – da 26 anni leader nel settore Facilities & Maintenance – ha sviluppato una soluzione innovativa, ecologica ed economicamente conveniente per la riqualificazione energetica e sismica dei condomini.

Il progetto sarà presentato alla stampa, agli addetti ai lavori ed alla cittadinanza giovedì 10 settembre alle ore 17 al Grand Hotel Salerno.

Dopo il saluto del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, e l’introduzione di Gerardo de Santis (Operation Manager Medinok SPA), sono in programma le relazioni di: Gianvittorio Rizzano (Direttore del Dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università degli Studi di Salerno) “Sinergie tra imprese ed università per la crescita del territorio”; Gianluigi de Mare (Direttore PEL – Project Evaluation Laboratory – del Dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università degli Studi di Salerno) “Profili di sostenibilità finanziaria nel Superbonus 110%;  Giovanni Giacomo Colombo Responsabile Nazionale Energy Sales Service Eni Gas e Luce SpA “I vantaggi di scegliere Cappotto Mio.

CappottoMio nasce per offrire ai condomini una soluzione completa per rendere più efficienti ed ecosostenibili gli immobili. Si tratta di una serie di interventi edili (installazione cappotto termico, sostituzione degli impianti di riscaldamento, consolidamento antisismico) che vengono eseguiti direttamente sulla facciata dell’edificio.

Una volta terminati i lavori, l’edificio si presenta all’esterno come una normale costruzione intonacata. All’interno, però, è presente un “guscio” protettivo isolante in grado di ridurre  la dispersione termica. Il sistema permette così un notevole risparmio energetico, mantenendo alte temperature interne durante l’inverno e impedendo al calore dei raggi esterni di penetrare negli ambienti in estate. Con la riduzione dei consumi, anche l’inquinamento e le emissioni di CO2 nell’atmosfera diminuiscono sensibilmente.

Medinok SPA mette a disposizione un know-how completo per l’elaborazione del progetto e l’esecuzione dei lavori. L’azienda è inoltre partner di Eni Gas e Luce e permette ai condomini di godere delle detrazioni fiscali fino al 110% previste dal Decreto Rilancio del 1° luglio 2020 per gli interventi di riqualificazione energetica e sismica.

Il condominio che intende aderire al servizio CappottoMio può cedere a Medinok il credito derivante da tutte le detrazioni fiscali ottenibili e corrispondere, anche in forma rateizzata, solo l’importo rimanente della spesa totale. Questo meccanismo permette al condominio di ottenere subito il beneficio economico dato dalla detrazione: Superbonus (fino al 110%), Ecobonus (70-75%), Sismabonus (75-85%) ed Ecosismabonus (80-85%).

Nel corso dell’incontro del 10 Settembre, saranno illustrati tutti i dettagli applicativi e gli aspetti burocratici del progetto CappottoMio. In particolare, gli esperti del Dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università degli Studi di Salerno  e di Eni Gas e Luce si soffermeranno sulle sinergie tra imprese e università per la crescita del territorio, sui profili di sostenibilità finanziaria nel Superbonus al 110% e sui vantaggi di scegliere CappottoMio. Al termine delle relazioni, ci sarà un dibattito con gli interventi del pubblico.

L’evento è patrocinato dal Project Evaluation Laboratory/Dipartimento Ingegneria Civile Università degli Studi di Salerno. Partner tecnici Acca Software e Castorino Caffè. La segreteria organizzativa è a carico di Leader sas

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.