Brucia ancora la Costa d’Amalfi: incendio tra Maiori e Erchie – Video

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La Costiera Amalfitana continua a bruciare per mano di criminali senza scrupoli. Un nuovo rogo si è sviluppato poco prima delle 14:00 sulle montagne di Maiori, lo stesso punto preso di mira dai piromani sabato scorso. Una densa colonna di fumo si alza alta nel cielo: è la macchia mediterranea che brucia. Sul posto – come riporta il sito de IlVescovado – si stanno portando i volontari della Protezione Civile e tutte le persone impegnate, da oltre tre settimane; nelle operazioni di spegnimento per i diversi roghi della Costiera. Non è da escludere la necessità d’intervento di mezzi aerei.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Costa meno marcare la zona con telecamere trappola e recizioni, che l’utilizzo dei soccorsi. CAPRE!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.