Zingaretti da Salerno incorona De Luca: “Un gigante contro il Covid”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
27
Stampa
Vedo che finalmente il cantiere delle riforme si è riaperto e il nostro è un sì per combattere. In democrazia bisogna combattere. Vogliamo un sì per combattere e per cambiare. Non credo che sia in gioco la democrazia, anche perché lo abbiamo scritto nel programma ad agosto 2019, un anno fa, e stavano tutti zitti quando lo abbiamo scritto. Certo, il sì è l’inizio per cambiare e per fare le riforme”. Così ha commentato la posizione del partito sul referendum, questo pomeriggio dal Teatro Augusteo di Salerno, il segretario nazionale Pd, Nicola Zingaretti,, a margine di un incontro al quale ha partecipato insieme al Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Da Zingaretti anche un appello in vista delle Regionali: “Questa è la vera unica certezza in questo momento. Dal Nord al Sud, dalla Val d’Aosta alla Sicilia c’è una sola forza politica che ovunque combatte per fermare le destre di Salvini e di Meloni. Questa forza è il Partito Democratico con le sue candidate e i suoi candidati”. “Faccio un appello agli elettorati: Uniamoci adesso, nei prossimi giorni, in quella che sarà una grande battaglia per il futuro dell’Italia e uniamoci intorno a quelle candidature che possono fermare l’avanzata delle destre perché siamo alla vigilia di centinaia di miliardi di euro di investimenti che abbiamo conquistato in Europa e non regaliamoli a chi l’Europa la voleva distruggere. Questa sarebbe stata una follia. Il PD c’è”.

“Vincenzo De Luca – ha detto in un altro passaggio – lo abbiamo visto all’opera sul Covid nella più difficile delle operazioni e condizioni che la democrazia ha vissuto dalla fine della seconda guerra mondiale. E lo dico io che sono un presidente di Regione. E si è confermato un grande al quale bisogna dire grazie perché ha salvato la Campania e questo va riconosciuto perché altrimenti le scelte si fanno sempre sulle chiacchiere e non sui comportamenti”. ” Vincenzo De Luca è stato un gigante, un grande presidente che ha salvato e combattuto per la sua terra e per questo bisogna dirgli grazie e soprattutto confermargli la fiducia perché con De Luca la Campania ce la fa”, ha aggiunto Zingaretti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

27 COMMENTI

  1. Che è venuta a fare? Ha già vinto de luca. Io non sono un fan, ma chi gli hanno opposto è ststo sacrificato sull’altare

  2. Questo è un ubriacone…..
    Per fare questa affermazione non ci sono altre spiegazioni……
    Invece Papino è un Grande Bluff…..

  3. Zingaretti? quello che il covid non esiste e faceva la cena con tutti i cinesi appiccicati, a febbraio?? è prorio lui? ma non credo! un politico non puo avere la faccia come il …. tale da fare giravolte di questa portata! o forse no?
    Comunque per chi ne è capace c’è questo interessante articolo su zerohedge, riguardo l’inutilità o dannosità del cosiddetto lockdown = carcere domiciliare per tutti.
    www. zerohedge. com/ political/ evidence -keeps -piling -lockdowns -dont -work

    Buona lettura, attendo le critiche degli specialisti della critica che senza averlo letto, tantomeno capito, si affretteranno a insultare.

  4. un gigante? veramente fate? e cosa avrebbe fatto questo gigante? non lo vedete che tutte le regioni vicine stanno tutte ugualmente bene?
    questo gigante ha solo creato finte emergenze per poi farsi passare da salvatore della patria. La verità è che non abbiamo avuto nessuna emergenza a prescindere da deluca e dalle chiusure, infatti tutte le regioni hanno gli stessi dati, a parte lombardia e parte di veneto e emilia, come vedete a prescindere pure dal colore politico.
    Anzi no, una critica per la totale incapacità devo farla a Fontana e Gallera, al pari di Deluca, si sono prodigati in sceneggiate per far vedere che facevano qualcosa.
    Deluca poi è lo stesso che ha multato i subacquei solitari, i pensionati solitari, e i malati di cancro e altra roba grave che andavano a visitarsi e curarsi? è proprio lui? lo stesso?
    Confermatemelo, per piacere, non ci posso credere che sia lo stesso.

  5. De Luca ha combattuto il covid. Ma adesso non lo combatte più visto che la Campania è seconda per contagi dopo la Lombardia.

  6. Vero vicienz strafinito morto politicamente prima del covid deve ormai solo ringraziare il virus che lo ha salvato.keste’!

  7. …. oramai, dx sx e centristi, si dividono la torta a sfavore del Popolo Sovrano… fanno di tutto per andarci contro e loro sguazzano e fanno il gioco delle tre carte…

  8. Ma quale sacrificiato sull’altare…. Caldoro che se ne fotte di perdere… finisce in consiglio x altri 5 anni a 5mila al mese…

  9. Tra salvini e meloni che dicevano…venire in Italia che è tutto ok, zingaretti sui navigli…ma chi vuoi scegliere…potere al popolo

  10. Ma il partito democratico non ha sempre votato contro il taglio dei parlamentari? Certo che questo è un vero campione del salto della quaglia anzi ………della poltrona. La coerenza non è patrimonio di questa gente, In quanto poi a De Luca appunto parlano i fatti. Tutto chiacchiere e distintivo, solo fanfaronate. La verità e che qui il COVID quasi non è arrivato se no…………….altro che chiacchiere e distintivo.

  11. da notare come il FINTO pinovecchio 22:52 ha risposto, ovviamente facendo passare un messaggio completamente diverso, PRIMA che il mio commento apparisse qui! .. a buon intenditor.. “la manina” lavora forte qui sopra, pensateci

  12. Per una Campania sempre più vecchia , priva di lavoro , sanità allo schifo totale , opere iniziate e mai finite , ecc… votate De Luca ma poi nn vi lamentate . Ha salvato la Campania dal virus , veramente appena il virus è arrivato e’ scappato proprio lui, nn si vede e nn si sente … a forse il pagliaccio si è trasformato perché vuole i voti

  13. X 23,43. Tu trovati una donna per passare un po’ di tempo e far scendere i valori di nervosismo invece di copiare me

  14. CARO RUNNER AVRA’ PURE VINTO MA PERDIAMO NOI CAMPANI CHE PAGHIAMO LE TASSE PIU’ ALTE PER LA SPAZZATURA PER AVERE UNO SCHIFO DI SERVIZIO QUANTO A ZINGARETTI SE CONTINUA COSI’ ALLE PROSSIME ELEZIONI NON PRENDE NEMMENO IL 15% DEI VOTI MA QUESTO A DE LUCA NON GLI PUO’ FREGARE DI MENO BASTA CHE FA IL GOVERNATORE

  15. X jonny: non voto, quindi non ho necessità di difendere o accusare un candidato o l’altro, ma quello che fate tu e tutti gli oppositori di De Luca è sinceramente pietoso. Fai riferimento alle regioni vicine, ebbene forse è meglio che ripassi un po’ la geografia perché la Campania da sola ha un numero di abitanti pari quasi al totale di Puglia, Basilicata e Calabria messe insieme, con la densità abitativa nella fascia da Salerno a Napoli più alta d’Europa. De Luca ha gestito in modo impeccabile la situazione proprio perchè consapevole delle strutture che abbiamo a disposizione è riuscito a prevenire quella che se fossimo stati in mano a un Di Maio o a un Caldoro, dilettanti e fancazzisti, sarebbe stata una catastrofe sanitaria ben superiore a quella di quegli altri sciagurati della “razza eletta” lombarda. Schifo la politica con tutto me stesso, ma come amministratore De Luca non è stato secondo a nessuno.

  16. 12:29 Deluca non ha fatto un bel niente di serio, e te lo dice uno che lo ha votato. Solo parole e fumo per chi ci crede. Non dobbiamo ripassare proprio niente, perchè se il virus arrivava (o quello che viene chiamato virus!..) qui da noi, stavamo freschi e morti. AD OGGI l’ospedale emergenziale covid NON è MAI entrato in funzione e neppure è collaudato! Cosa avrebbe fatto Deluca oltre piazzare i figli e gli amici nelle partecipate? e vogliamo parlare delle incompiute di cui si parla da decenni (pure di dubbio gusto e utilità)???
    La densità tra Napoli e Salerno non è affatto la piu alta d’Europa, essendoci tantissimi territori con coltivazioni. La zona abitata è quella di Napoli-Portici, null’altro. E proprio in quella zona: hai dimenticato la partita del Napoli?!?? Il vostro Deluca finto salvatore diceva che saremmo morti tutti a causa di quegli “incoscienti”, e alla fine??? NULLA è successo! Neppure UN SOLO “positivo” nelle 2-3 settimane successive…
    Quindi studia tu, voi, non noi. E poi furbescamente nomini la Basilicata quasi deserta, ma il Lazio? la Toscana? la Sicilia??!? tutte regioni SENZA Deluca, grandi, popolate e SENZA alcuna emergenza che di fatto è stata SOLO LOMBARDA, e neppure in tutta la regione..
    Assolutamente stupido e inconsistente il discorso “se ci fosse stato caldoro o dimaio”, per due motivi semplicissimi: 1.con il SE non si fa la storia, e neppure tu conosci il futuro (no??); 2.Con CHIUNQUE sarebbe stata la stessa cosa, per il motivo che ho esposto, e cioè: DA NOI NON é MAI arrivato il virus, e non abbiamo MAI avuto un’emergenza, se non quella creata mediaticamente da certi politici per far finta di aaverla risolta!

    Storiella divertente:
    Centro città, tra la gente:
    -AAAAAAHHHHHH AAAAHHHHH AAAAHH
    -Che gridii????!?!
    -per spaventare le tigri!
    -ma qui non ci sono tigri!
    -hai visto che funziona!!!?!?!

    Ecco esattamente la tecnica usata da questi politici (non solo Deluca e non solo pd).
    La storia delle multe ai malati gravi, di cancro, che andavano a visitarsi per me basta, da sola, per NON VOTARLO MAI PIU. OK? Ti sfido a provare quell’esperienza… poi mi dici

  17. 17:41 in ordine sparso
    l’ospedale covid (per fortuna, o volevi il contrario?) non è mai partito forse perché ci sono state le ordinanze regionali che hanno fatto chiudere tutto, già prima del lockdown di quell’idiota che i tuoi “eletti” (sei un 5stelle e non ci vuole molto per capirlo) hanno piazzato a fare il presidente del consiglio; gli altri governatori delle regioni che citi hanno seguito a ruota de luca, vatti a leggere le date delle ordinanze e poi parli;
    le coltivazioni di cui parli quali sarebbero? l’agro nocerino-sarnese? hai mai percorso la statale 18 da napoli a salerno? forse oltre alle (5) stelle vedi anche campi coltivati che non ci sono;
    ho citato la basilicata perchè la persona a cui stavo rispondendo aveva parlato di regioni vicine;
    mi dai dello stupido perché ho citato caldoro e di maio: ebbene il primo è uno che è stato 5 anni alla regione senza fare un emerito niente, zero assoluto, dimmi tu qualcosa che ha fatto perché io proprio non riesco a ricordarmelo, per cui accusarlo di totale inconsistenza è una certezza non un’ipotesi; su di maio non mi esprimo perché è semplicemente un miracolato e la sua pochezza è incommentabile;
    mi raccomando vota per la Ciarambino così a natale ti arriva il bonus per il monopattino (p.s. cito il bonus perchè la regione campania, su iniziativa di de luca è stata la prima ed una delle poche ad erogare un bonus in 10 giorni alle imprese in difficoltà mentre i tuoi amichetti pensavano a cambiare nome ai decreti marzo-aprile-maggio e a fare esercizi di stile sulle autocertificazioni)

  18. x Frank74, hai dimostrato di non aver capito niente di quello che ha scritto lui, soprattutto la storiella delle tigri divertente quanto tragica, perchè è esattamente quello che ha fatto Deluca.

    Che lui sia un 5s lo capisci solo tu, infatti per me non lo è affatto, e neppure ha sostenuto nessuno dei 5s nel commento, quindi è una tua fantasia da stupido che vuole spostare il discorso su una questione marginale quanto indimostrata e pure illogica!

    Sulle coltivazioni, ha ugaualmente ragione! poi se tu vuoi guardare giusto attorno all’autostrada fai pure, ma pure così è pieno di campi coltivati se vai a Napoli. E’ evidente che non ci vai mai e non sai di cosa parli, ma tutti possono vederlo, soprattutto guardando un po’ oltre il proprio naso come fai tu.

    Sulla gestione “familiare” e clientelare di Deluca chiaramente ometti di scrivere qualunque sillaba e fai bene, è indifendibile, a meno che tu non sia uno di quei miracolati come DiMaio che non ho problema alcuno a chiamare tale, oltre che palesemente incapace per i ruoli occupati, anche se sono tutte persone che devono eseguire ordini superiori delle taskforce di quell’altro scienziato di Conte. Gente che andrebbe arrestata per alto tradimento, sia il PD che gran parte dei 5S, e l’opposizione per connivenza e silenzio colposo.
    Contento?!?

    E infine non hai neppure capito l’italiano, non ha dato dello stupido a te ma al discorso.. basterebbe capire l’italiano almeno.

    Se non votiamo ciarambino ma deluca per natale cosa ci arriva? il panettone e la lampadina d’artista? o forse un posto in qualche partecipata? o magari un posto da assessore al bilancio? o perchè no, una candidatura in lista bloccata in Parlamento???!
    Saluti affettuosi a te, uno che mangia pane e congetture.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.