Castori è l’allenatore con più panchine in campionato: i numeri della serie B

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Sta per partire il campionato numero 89 di serie B. Che in alcune stagioni, a differenza della serie A, è stato anche diviso in più gironi. Come nel 1946-47 quando la Salernitana vinse il raggruppamento C di serie B conquistando la promozione in massima serie. Dal ’48 in poi il campionato cadetto è sempre stato a girone unico.

Da quando la vittoria vale 3 punti, ovvero dalla stagione 1994-95, la squadra che ha vinto più partite nella regular season è stata sempre promossa in Serie A. Tra queste c’è anche la Salernitana che nel 1997-98 stravinse il campionato raccogliendo la seconda promozione in serie A della sua storia. Inoltre, nelle ultime cinque stagioni, la squadra col migliore attacco è arrivata sempre al primo posto in classifica. Ma spesso nel calcio italiano il miglior attacco è la difesa e le statistiche lo confermano. Nel 76% dei casi delle ultime 21 stagioni, la formazione con meno gol subiti è stata promossa in Serie A, direttamente o attraverso i playoff.

Per il secondo anno consecutivo, la Salernitana ha l’allenatore con più panchine in serie B. L’anno scorso Ventura con 327, quest’anno Castori con 390. Quasi la metà delle squadre (9 su 20) ha cambiato mister. Tra queste c’è la Salernitana anche se Castori è già stato a Salerno nel 2008-09 collezionando un doppio esonero. Castori è l’unico tecnico marchigiano in cadetteria. Tra le panchine la regione più rappresentata è la Toscana con 3 allenatori. Tra le squadre, invece, è il Veneto con ChievoVerona, Cittadella, Vicenza e Venezia.

La Salernitana è l’unica campana e si appresta a disputare la sesta stagione consecutiva in serie B, così come accadde nel periodo dal 1999 al 2005, preceduto però da un campionato di serie A e da altri quattro di B. La fase più lunga in cadetteria la Salernitana l’ha vissuta per 8 anni dal 1948 al 1956.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.