Prof di Salerno aggredita nel porto commerciale: colpita dai genitori di ex alunna

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
44
Stampa
Domenica da incubo per una professoressa di Salerno. L’insegnante è stata aggredita e ferita dai genitori di un’ex alunna all’interno del porto commerciale, all’altezza della stazione marittima. La donna sarebbe stata colpita – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – da una ghiacciaia da barca, proprio mentre era nei pressi della banchina intenta ad aspettare degli amici per concedersi una giornata di mare. Dopo l’assalto, però, gli aggressori hanno preso comunque il largo. Sono poi strati costretti a rientrare dalla capitaneria e dai carabinieri: indagini in corso per ricostruire la vicenda nei dettagli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

44 COMMENTI

  1. Michele e tutti quelli che anche lontanamente giustificano un atto tanto vile ed incivile sono il frutto della subcultura di sinistra,che dal ’68 in poi ha preso di mira la suola in primis tra le istituzioni reali o marali da abbattere.

  2. mamma mia quanti perfettini buonisti!! Evidentemente deduco che conoscete bene l’andamento dei fatti!!fatevi un analisi di coscienza e ditemi come reagirete se una prof umilia vostro figlio!! le mndate i fiori a casa??? bravi bravi!! e grazie a tuttiper gli insulti ricevuti! forse se la società va male…è colpa di gente come voi bravi solo ad insultare e puntare il dito!

  3. Avrei voluto un figlio alto biondo e intelligente e no nu deficiente come a te….Michè. cit. Tony Tammaro

    Lo stesso che ha commentato la.notizia del sorvolatore abusivo di spiagge…un troll

  4. Perché non approfondiamo anche la notizia di Andrea delle ore 14,06 io non giustifico il fatto ma qui stiamo solo ad insultare Michele, tutti perfetti, che bello vivere in una città come Salerno. Quanta ipocrisia a Salerno.

  5. Enzo tranquillo!! non mi offendo per questi 4 deficienti! la triste realtà è la chiusura mentale dei salernitani! sono bravi solo a dire che pretendono rispetto…senza mai concederlo! bravi bravi…continuate così!

  6. 17:19

    Rispetto per cosa? per chi? per uno che accampa giustificazioni per un atto di violenza?

    A PRESCINDERE da cosa sia successo HAI SBAGLIATO. Il rispetto GUADAGNATELO.

  7. Non ci sono perfettini: qualsiasi cosa abbia fatto la professoressa, in una società civile nulla giustifica una risposta violenta. Se la professoressa ha sbagliato, ne risponde nelle sedi appropriate, altrimenti si torna alla legge della giungla. Mi auguro che questi signori vengano adeguatamente puniti.

  8. Non si tratta di chiusura mentale, ipocrisia… Qualora la docente avesse realmente umiliato gli alunni, la prassi corretta è :
    1) rivolgersi direttamente all’interessamenta;
    2) parlarne alla Dirigente per avviare le opportune indagini etc…

    Ma poi, a prescindere da tutto, nulla giustifica un’aggressione così feroce. La docente erava terra e non riusciva neppure a rialzarsi… Avrebbe potuto restarci secca! Questa non è giustizia.

  9. La prof era già stata trasferita in una scuola in cui nessuno lamenta problemi. Vendicarsi così dopo aver ottenuto l’allontanamento mi pare una cosa barbara.

  10. Non c’è area politica che abbia difeso la scuola, la cultura e la legalità più della sinistra post-sessantottina

  11. michele, rick, runner….ma penso siano solo dei provocatori, troll per chi bazzica internet, come i terrapiattisti, egocentrici in nome di una pseudo libertà di pensiero che solo esibizionismo…comunque è colpa è nostra che diamo importanza a queste affermazioni anche solo per farci due risate…l’esempio più attuale è quella tipa siciliana pregiudicata del coviddi che è su un social ha 150 follower…come dice il mio amico Angelo: che degrado!

  12. continuiamo sempre a difendere i ns figli anke quando sbagliano,ci ritroveremo così in una società di asini maleducati .Voi trovate giusto che se un prof sgrida vs figlio xche gioca col cell in vece di seguire la lezione e si prende pugni e calci dai genitori?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.