Ambiente: Marevivo scrive a Mattarella per l’emergenza inquinamento nel fiume Sarno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa

“Caro Presidente, Il mese di agosto è stato probabilmente il più catastrofico dell’anno per il Fiume Sarno, dal punto di vista dell’emergenza ambientale. Servono interventi risolutivi. Il Sarno non diventi un tema di sterile propaganda politica.”
Inizia così la lettera del responsabile della divisione Sarno di Marevivo Giovanni Straniero inviata al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

“Caro Presidente, In piena siccità, in assenza di sorgenti d’acqua, il livello del Fiume Sarno- continua la lettera- si è innalzato come se avesse piovuto incessantemente, creando una condizione sanitaria oltre il limite.

Intere città continuano a sversare reflui tossici nei canali privi di acque di sorgente e a loro volta respirano i miasmi dei propri scarti e dell’inquinamento cittadino.
Sono decenni che i cittadini del territorio segnalano il potenziale rischio alla salute derivante dall’esposizione ai miasmi del fiume, dei suoi canali e dei suoi affluenti.

E’ ora che le istituzioni, a partire dalla Regione, dimostrino di tenere davvero al diritto alla salute, anche quando parliamo di inquinamento, esercitando i poteri di cui è istituzionalmente dotata per porre fine al disastro ambientale.

E’ necessario garantire più controlli contro sversamenti illegittimi e scarichi abusivi, altrimenti, non si riuscirà mai a ripulire il fiume e i suoi torrenti.
In pieno lockdown le acque del fiume Sarno, apparivano più pulite e limpide, ma in pochi giorni i corsi d’acqua sono tornati ad essere una fogna a cielo aperto.
Caro Presidente per queste ragioni ci rivolgiamo alla sua sensibilità con la speranza che possa intervenire sulle Istituzioni locali affinchè si possa trovare la soluzione.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. 35000 banchi in meno ma in 6 mesi chi aveva la competenza per la scuola che ha fatto ….e andato in sardegna complimenti

  2. E la regione che fa …ma tranquilli hanno gia stanziato i soldi per la bonifica del fiume sarno guarda caso un paio di settimana fa tranquilli la situazione e sotyo controllo cone dice il nostro governatore

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.