Tifosi, lotta alla multiproprietà: duro comunicato del Direttivo Ultras

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
23
Stampa
Dopo la nota diramata stamattina dalle sigle che si riconoscono nel “Direttivo Salerno”, il giorno dopo la riunione tra tifosi indetta dal CCSC e che si è svolta presso il Centro Sociale di Salerno per “fare il punto” sulla contestazione e sul fermento che c’è nel mondo della tifoseria contro proprietà e management, arriva in giornata un nuovo comunicato questa volta a firma del “Direttivo Ultras“.

Si tratta – come riportato dal sito SalernitanaNews.it -, di una frangia diversa di ultras della Curva Sud Siberiano che ieri ha lasciato anzitempo l’incontro.

“Dopo aver preso parte al confronto tra tifosi ed ultras tenutosi al Centro Sociale di Salerno, il Direttivo Ultras spiega con questo comunicato la dura presa di posizione assunta nell’occasione, dovuta al rispetto reciproco delle parti (che non c’è stato) e alla libertà di vedute di tutti, soprattutto per chi ha fatto della passione per la Salernitana il suo credo di vita, confermando che abbiamo bisogno di sentire e ascoltare il passato, per dare giusto valore al futuro. – si legge nella nota diffusa a mezzo social.

“Ribadiamo, che non accetteremo nessuna imposizione e nessuno striscione unico o qualsiasi altra iniziativa da parte di chi adesso “SALERNO” non la rappresenta. Precisiamo infine, che continueremo la nostra battaglia alla multiproprietà e contro questa società a cui da tre anni chiediamo di passare la mano e lasciare in pace questa città! Una tifoseria compatta non può essere assuefatta. Nessuno piegherà il volere dei veri ultrà, questione di coerenza, sinonimo di mentalità”. 

Foto di Archivio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

23 COMMENTI

  1. Economia cittadina sul lastrico, contagi da covid in ripresa, scuole chiuse con pargoli a casa a spese nostre…e questi si preoccupano di una squadretta di calcio! Faceste tutte queste pantomime per i nostri diritti, per il lavoro e per tutto il resto ora saremmo più ricchi della svizzera. Andate a lavorare!

  2. Nel rispetto di tutte le posizioni ma a nome di chi parlano??? Ognuno parlasse per se!! Se non vi sta bene l attuale o società o l attuale squadra restate a casa non venite allo stadio è cosi semplice!!!! Magari un giorno la comprerà un facoltoso presidente e tutti i giorni vi osannerra’ pure!!!

  3. uuuhhh…che paura!!! Lotito non si lasci influenzare da tali tifosuncoli!! I tifosi seri sono con lei!Lotito…il nostro Messia!

  4. Capisco la posizione degli ultras ed è coerente con quanto portato avanti fino ad adesso, ma sono queste spaccature che forniranno le armi di difesa a questa società, la peggiore mai avuta a Salerno.
    Io credo che con modalità diverse e posizione comune, si possa sferrare l’attacco “mortale” ai romani.
    Al Direttivo Ultras, dico, da semplice tifoso che hanno ragione che Salerno non è rappresentata di chi fino a ieri è stato complice di questa situazione, ma altrettanto dico restate distanti come azioni, ma uniti come intenti, fatelo per il bene dei granata.

  5. Io dissento…. È andró alo stadio…. Come tanti tifosi SILENZIOSI…. lotito non ti curar di loro!

  6. Per i primi 3 commentatori – “questi sono i problemi..”, Michele, “e che palle” – un consiglio ed un pensiero spassionato ad ognuno:
    – x “questi sono i problemi” : bravo, mó comincia ad andare tu sotto Montecitorio e vai a protestà; se no statt zitt e va fatic;
    – x “e che palle” : bravo, comincia a dare il buon esempio, statt zitt e va fatic;
    – x Michele : vatt a ricoverà menomato mentale! Sei solo un troll, su questo portale, né tantomeno sei un tifoso granata
    A tutti coloro che non hanno a cuore le sorti della Salernitana: siete pregati di andare a commentare sotto le paginette delle vostre squadrette fallite o sotto articoli di cronaca di altro genere, cà nu servit. Grazie

  7. Io continuo a non capire , le persone che scrivono , ci sono cose più importanti… il lavoro.. la crisi… lo sappiamo, o pensate che la maggior parte dei salernitani non lavorino? O che viviamo in Svizzera tutta la settimana e una volta a settimana veniamo a vedere la partita? Conosciamo i problemi della nostra città e della nazione, ma qui Si parla di Salernitana … è una passione , uno svago , riuscirete mai ad arrivarci?
    Forza Salernitana
    Lotito vattene
    Lotito vattene

  8. X Lotitiani Pagliacci
    io fatico pago le tasse per vivere in questa città che non pensa alla cultura alla sanita ai servizi pubblici alla scuola etc etc ma alle multipropietà quindi ripeto e che pall ma veramente vai a fatica pero parla perchè è importante; infatti la libertà di espressione non si nega a nessuno Buona serata e sempre FOrza Salernitana
    Ps quando si sa qualcosa se aprono gli stadi gli bbonamenti? quest’anno Tribuna

  9. Ma tu chi sei ??? Noi la squadra non l abbandoneremo mai nel bene e nel male!!! Siamo i veri tifosi della Salernitana senza grilli in testa…tu sei solo un povero illuso!!!ida come scrivi si evince che sai tutto tu…ed io la dovrei pensare come te???statt zitt che fai più bella figura e impara a rispettare le opinioni degli altri!!

  10. Imparate a rispettare anche voi l’opinione altrui, che i primi arroganti siete proprio voi, lotitiani!! Pensate che si contesti questa società perché ci siamo, tutt’ un tratto, impazziti; perché ci crediamo di essere il Real Madrid e pretendiamo scudetti e Champions!! Ma aprite gli occhi e guardate cosa siamo diventati in mano a questa presidenza: una squadra “surrogato” della Lazio; una roba senza identità né sostanza, e partecipiamo al secondo livello del calcio nazionale falsando il campionato, perché di fatto non competiamo, non concorriamo per nulla, perché non possiamo!!
    Imparate innanzitutto voi a rispettare il dissenso altrui (che se, ormai, è esteso alla stragrande maggioranza della piazza un motivo ci sarà!!) e smetterla di additare come debosciati, scansafatiche e nullafacenti chi, semplicemente, ha opinioni diverse dalla vostra, che qua tutti quanti si studia, si fatica e si lavora, fino a prova contraria!! Nessuno regala niente

  11. Ma lo sai che da lunedì si pagano le analisi? Lo sai che i servizi di trasporto non ci sono per portare i ragazzi a scuola ? Ma lo sai che sia
    O la città che paga più tasse in Italia con servizi zero? Ma lo sai che dopo le 23 le strade sono in mano a dei debosciati che fino alle 3 di notte fanno casino e nessuno nessuno pre de provvedimenti? Ma lo sai con un ambulanza a via Trotula de Riggiero non ci sale come non sale a via Monti perché non c e controllo e si parcheggia a come viene? Ma lo sai che per ogni zona con le strisce blu deve esserci una zona con le strisce bianche senza pagare ed a Salerno non c e?
    Ci hanno avenduti come cittadini come vuoi che ci rispettino come sportivi o tifosi
    Quindi e che pall
    Quando recupereremo la dignità civile / sociale allora compatto per la
    Dignità sportiva

  12. Lotito 1 di noi!!insultami pure…tanto Lotito è con noi e non ci abbandonerà!!!chi ama davvero la Salernitana segue Lotito!

  13. La squadra che stanno allestendo mi piace e se apriranno al pubblico io mi abbonero’ perché senza sua maestà io non so stare… tutto il resto sono chiacchiere!!!! Sicuramente poi nelle partite di cartello tanti che adesso denigrano verranno come è sempre stato!!!

  14. Il reddito di cittadinanza continua a fare danni, oltre alla fine della campagna di raccolta dei pomodori

  15. Lotito vattene … cari lotitiani andate anche allo stadio a vedere la lazio …ops scusate la salernitana noi rimaniamo a casa fin quando non lasceranno la società voi 4 gatti andate allo stadio a miagolare il nome del vostro padrone …romani via da salerno lotito salerno e i veri salernitani non ti vogliono

  16. Ognuno può pensarla in modo diverso ma questo non cambia la triste verità di fondo che si traduce in una reale succursale della Lazio.Se poteva farlo
    già avrebbe cambiato il nome alla squadra.Personalnente non sento più nulla per questa squadra’questa non mi rappresenta quella vera non c’e’ più……..chissà forse un giorno ritornerà.

  17. Ridicolo, patetico, e da sterile psicopatico rancoroso, è il tono del primo messaggio delle 13:51″. Ecco come appare una riflessione serissima, quando viene svolta da un decerebrato nel momento sbagliato e nel posto sbagliato.

  18. POSSIBILE MAI CHE IL PROBLEMA DI QUESTI QUATTRO SFACCENDATI SIA TUTTO RACCHIUSO IN UN PROCLAMA CHE SEMBRA – CON I TEMPI CHE CORRONO – UN COROLLARIO DI FESSERIE. MA QUALCUNO DI QUESTI SFACCENDATI OLTRE CHE PER LA MULTIPROPRIETA’ NON HA NESSUN ALTRO PROBLEMA? POSSIBILE CHE IL LAVORO O IL PROPBLEMA DI METTERE ASSIEME PRANZO E CENA NON ESISTE PER LORO? MA ANDATE A LAVORARE O TENTATE DI ANDARCI NULLAFACENTI E SFACCENDATI TANTO DA LUNEDI’ SERA DALLA CHIUSURA DEI SEGGI NESSUNO VI DARA’ PIU’ UDIENZA E CHI VI STA DIETRO AVENDO OTTENUTO IL VOSTRO VOTO VI IGNORERA’. COME SIETE STATI BRAVI A FARVI PILOTARE BRANCO DI PECORONI.

  19. x alfonso da vietri a mbecille……io il piatto a tavola lo metto a pranzo a merenda e cena we scem….we patetico. va arrunà e cartun….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.