Stampa
Continua a tenere alta l’attenzione sull’emergenza Coronavirus il Governatore della Campania Vincenzo De Luca. A margine dell’inaugurazione dell’inizio dei lavori di rifacimento del litorale della zona orientale di Salerno, De Luca, sollecitato dai giornalisti presenti, ha annunciato di essere preoccupato per quanto affermato dall’OMS (Organizzazione Mondiale per la Sanità) la quale anticipa un innalzamento significativo dei contagi da Covid tra i mesi di ottobre e novembre:

“Per quei mesi l’OMS ha annunciato di aspettarsi un’ondata pericolosissima di contagi a livello mondiale. Non sto facendo la campagna elettorale, sto lavorando per garantire alle nostre famiglie la sicurezza fra un mese e mezzo” – ha ribadito.

“A brevissimo avremo ancor di più posti disponibili di terapia intensiva e li completeremo da qui al 24 settembre, in concomitanza con l’inizio della scuola. Eseguiremo inoltre i test sierologici agli oltre 140 mila dipendenti scolastici, personale docente e non docente. Questo è l’impegno che abbiamo assunto con i nostri concittadini e questo l’impegno che manterremo in primo luogo la sicurezza di tutti”.

Poi De Luca si è rivolto in particolare alla stampa ed ai giornalisti: “A voi devo chiedere soltanto di darci una mano nel trasmettere la necessità del rigore dei comportamenti e del senso di responsabilità nell’indossare la mascherina soprattutto quando i ragazzi fanno la movida. E’ qui – aggiunge De Luca – si crea una situazione pericolosa. Soprattutto con l’apertura delle scuole, gli studenti degli ultimi anni sono tra quelli più attivi la sera per i locali, quelli che vanno in giro e che hanno trascorso l’estate nelle discoteche”.

“Il problema è che questi giovani cominciano a vivere in famiglia, tornano in famiglia e crescono, come si è visto, i contagi anche di persone di mezza età e degli anziani. Allora davvero dobbiamo essere attentissimi per gestire questo momento”.

12 COMMENTI

  1. Analisi molto superficiale e pericolosa di un problema scientifico che ho paura gli stia sfuggendo di mano e che non è capace di gestire. l’equazione giovani agli ultimi anni di scuola/discoteca/estate scorsa/ritorno in famiglia è il simbolo di un pressappochismo politico che non mi aspettavo da una persona della sua cultura.
    Le ultime ordinanze che obbligano ai test sierologici solo il personale scolastico, per giunta 10 giorni prima dell’inizio delle scuole, è il chiaro segnale della sua impreparazione ad affrontare l’eventuale problema. Caro governatore il virus, che per fortuna non è più letale come marzo, non si combatte con misure repressive.

    Si è calato troppo bene nel meccanismo comunicativo di creare il panico per provocare nel popolo la richiesta di misure più rigide.dopo le elezioni Lui sarà di nuovo autarchico e la gente lo amerà per questo. Quando dice che non sta facendo campagna politica….escusatio non petita….

    Che Dio ce la mandi buona

  2. Ogni mese ci dice che il mese successivo succederà qualcosa e, puntualmente non succede nulla. Finché il terrorismo psicologico va lascialo andareeeeee

  3. Non aspettava altro che spargere un altro po’ di terrorismo allo stato puro.Vicie’ dici sempre le stesse cose manco fossimo dei pappagalli ma credi che non abbiamo capito la museruola il distanziamento lavarsi le mani…..

  4. Vciè ormai p’ ati 5 ann stai assittat ngopp a poltron ra region! Penz che mo ( comm è gia fatt con i fatti d’altronde) a putiss finì pur pè chiacchier!!!!

  5. E’ già pronto per chiuderci di nuovo in casa ammesso che non si chiuda lui se non dovesse essere rieletto.

  6. Effettivamente non sta facendo campagna elettorale…….
    Lui la fa 365 giorni all’anno con la complicità dei media a cui ha promesso ed elargisce aiutini con i soldi dei contribuenti…….

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.