De Luca attacca ex assessore: “I miei figli? Si guadagnano il pane da professionisti”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
47
Stampa
Vincenzo De Luca, governatore del Pd, ricandidato alla Regione Campania, nel corso di un incontro elettorale in un hotel di Napoli, ha attaccato, senza mai citarlo direttamente, un ex assessore regionale. E lo ha fatto – come riporta l’edizione napoletana del sito web repubblica.it – citando come esempio virtuoso  i suoi figli che “si guadagnano il pane facendo i professionisti. E non avendo incarichi perché hanno rapporti, ammanigliamenti, con questo o quello… “. I figli sono Piero e Roberto: il primo è deputato del Pd, il secondo è stato assessore al Comune di Salerno. Oltre alla politica hanno svolto o svolgono attività professionali.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

47 COMMENTI

  1. Non parlate male di Roberto De Luca! Perché sicuramente nel 2021 sarà il nuovo sindaco di Salerno…!!!

  2. devo dire che il nepotismo esisteva esiste ed esistera nel nostro paese e sopratutto al sud anche in politica si presentano oltre al caso de luca figli di …. la legge elettorale andrebbe cambiata devo scegliere io chi candidarsi elezioni primarie e chi deve essere eletto e troppo semplice fare una lista di candidati al proporzionale e poi a tavolino stabilire chi sono i primi della lista

  3. Professionisti prestati alla politica di papà. Altrimenti il loro destino era come quelli di migliaia di salernitani che emigrano al nord.

  4. I miei amici sono diventati fior fior di professionisti all’estero, dove fai fortuna se sei davvero una persona valida e dove non conta che questo aspetto. In Italia, dalle nostre parti,non avrebbero avuto sbocchi o possibilità perchè di umili origini e con l’orgoglio di non dover mai dire grazie a nessuno per una posizione che invece si sono meritata. Poteva starsene zitto

  5. Ci vuole una faccia di bronzo a sostenere queste affermazioni. Voglio vedere Pierino e Robertino senza paparino cosa sarebbero riusciti a fare. Almeno il buon gusto di tacere, nel rispetto di chi davvero si guadagna il pane con tanti sacrifici, tanti no e tante prove da affrontare.

  6. si crede di comandare la Campania ma nn ha capito che comanda solo i lecchini. Ritiratiiiiiii e portat Tutt a banda a cas hai rotto speriamo arrivi presto domenica

  7. Adesso ho capito!!!!!!
    La sua affermazione riguardo ai figli era una battuta!!!!!!
    Che grande comico!!!!!!!!
    Quasi allo stesso livello di Toto’……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.