Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola martedì 22 settembre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

De Luca, il trionfo di San Matteo. Confermato governatore con un plebiscito, a Salerno è al 76 per cento. Divario abissale con Caldoro, fermo al 17. Le Regionali Il Pd primo partito, la carica: «Ora al lavoro per il Comune». Rieletti Picarone e Cascone

L’intervista. Russo: «Vincenzo ha cavalcato il virus ma la verità è che non aveva avversari»

Di lato: Il centrodestra. Forza Italia chiede la svolta «Non facciamo finta di niente»

I Cinquestelle. Grillini sorpresi «Sconfitta attesa ma la percentuale è incredibile»

A centro pagina: Scuola, dopo il voto un giorno per riaprire «Non ce la faremo». Oggi la sanificazione, poi la sistemazione delle aule. Lo sfogo della preside: «Errori altrui, noi li risolviamo». L’istruzione. Ripresa, corsa contro il tempo

L’epidemia. Positiva la madre di un alunno allarme a Sarno nella paritaria

La foto notizia: Il vescovo nel giorno del patrono «Troppa insofferenza e litigiosità». La festa senza processione, Bellandi e i timori post Covid

Taglio basso: Nocera Inferiore. Rissa tra la folla, è caos panico e famiglie in fuga

Battipaglia. Sacchetti davanti ai comitati «Riprendeteveli, sono vostri»

Dziczek sviene in campo, paura e corsa al Ruggi. La Salernitana Sos centrocampo: disponibili solo Iannoni e Schiavone

I box in alto: Il cartellone. L’estate sta finendo ma la musica continua

La solidarietà. Riabbracciamoci ai Barbuti maratona di cori per l’Ail

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Vincenzo, ti piace vincere facile… Scompare il centrodestra. Caldoro invece di lasciare annuncia una dura opposizione in Consiglio. Non arriva al 18%, crolla anche la Ciarambino ferma all’11%. De Luca a valanga sfiora il 70%

A centro pagina: Savastano, mister preferenze a Salerno città. Entrano Picarone, Valiante, Cascone, Pellegrino. Nel Psi Volpe avanti. Opposizione senza quorum, con i resti dovrebbe entrare Imma Vietri (FdI)

Il tramonto degli Azzurri. Il dramma Forza Italia: rischia il seggio e non conta più nulla

La situazione. Ciccone e Celano gomito a gomito e sperano nei resti

I numeri. Il flop della Lega. Salvini piazze piene e urne vuote

Taglio basso: Ciarambino: “Elezione falsata fin dall’inizio”. Il crollo dei 5 Stelle.

Caos a Sassano. Per Wikipedia il sindaco è già eletto: scoppia la polemica

Di lato: Referendum. Stravince il sì Biliotti: “Ci avevamo visto giusto”

Paola Nugnes. “Non è la vittoria di Di Maio. E’ un paravento per la sconfitta elettorale”

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI NAZIONALI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.