Standing ovation a Salerno per l’anteprima nazionale del film “Free – Liberi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ospiti straordinari per l’apertura della sede GAM in Corso Garibaldi 28 a Salerno, prima sede italiana della Mediolanum Art Gallery, tenutasi lo scorso 19 settembre. Un’inaugurazione dal sapore magico, un vero Party dell’Arte che ha coniugato cinema e arte pittorica, scultorea e fotografica.

Al taglio del nastro alcuni protagonisti della pellicola “Free – Liberi” di Fabrizio Maria Cortese, film già presente alla Mostra internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

La sempreverde Corinne Clery ha letteralmente “incantato” i tantissimi ospiti presenti alla serata inaugurale della GAM con il suo charme e la sua innata élégance très parisienneAntonio Catania ha conquistato giovani e meno giovani che, entusiasti, sono stati rapiti dalla sua brillante ironia.

Non solo un vernissage con opere e sculture di tantissimi artisti della scuderia GAM, ma anche dei live paintings delle artiste Daniela Capuanoin arte Fiò, e Claudia Salvadori che hanno eseguito, rispettivamente, dei ritratti di Antonio Catania  e Corrine Clery, poi omaggiati agli attori.

A Fabrizio Maria Cortese è stata consegnata l’opera “Colori e Materia” di Chiara Maresca, mentre il Produttore Vito Caggianelli (Ismaele Film) ha ricevuto la scultura di Gerardo La Fratta “Il Violino”.

Mirko Mele, curatore artistico della mostra, per l’occasione coordinatore di Mediolanum Art GalleryRai Cinema, Golden Hour Film, Ismaele Film Apulia Film Commission, dopo la consegna dei Premi alla Carriera a Corinne Clery, Antonio Catania, Fabrizio Maria Cortese e Vito Caggianelli, ha dato il via alla proiezione in anteprima nazionale del film Free – Liberi, molto apprezzato dai giornalisti e dal pubblico presente. Applausi scroscianti che hanno commosso ed emozionato i protagonisti.

La pellicola, prodotta da Golden Hours Film e Rai Cinema in associazione con Ismaele Film, e realizzata con il sostegno dell’Apulia Film Commission e Regione Puglia, sarà distribuita nelle sale italiane dal 29 ottobre.

Il lungometraggio racconta l’avventura di cinque ospiti di una casa di riposo che, annoiati dalla vita quotidiana e delusi per il distacco dei loro affetti più cari, decidono di partire dal Lazio per un viaggio on the road, con destinazione la straordinaria Puglia. Essi, nonostante la non più giovane età, vogliono sentirsi liberi e vitali. Credono nei loro sogni e nelle loro aspirazioni. Le storie personali si alterneranno in un susseguirsi di vicende tra passione e avventura, in un Salento che farà da cornice alle loro emozioni.

Il film, per la ripartenza dell’industria cinema dopo il lookdown, vuole riportare gli spettatori nelle sale cinematografiche, dando loro un messaggio di speranza, una spinta emozionale per non smettere mai di sognare, a qualsiasi età. Una straordinaria pillola di fiducia e positività.

Il party d’inaugurazione della GAM ha visto molti volti noti della bella cittadina del sud e di tutta la provincia. Un successo annunciato che ha portato una ventata glamour in una delle principali vie salernitane.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.