Valanga De Luca in Campania: possibili 32 consiglieri di maggioranza su 50

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Con lo spoglio ancora in corso, quando mancano poco meno di duecento sezioni da scrutinare, Vincenzo De Luca sfiora il 70% del consenso in Campania. Oltre al successo personale del governatore uscente si registra – come scrive il sito web repubblica.it – anche un effetto trascinamento sulle liste. Tant’è che il governatore potrebbe contare nel nuovo consiglio regionale su una maggioranza numericamente corposa, ottenendo il massimo dei consiglieri previsti dalla legge: 32 su 50 complessivi. Alle minoranze andrebbero quindi, appena 18 seggi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Salvini aveva detto che la Campania sarebbe stata la…. sorpresa!!!!!!
    Infatti de Luca ha raggiunto il max e non era previsto….
    Ora c’è da lavorare e il presidente non deve sbagliare e andare avanti come fatto fino adesso
    W la Campania

  2. x 16e31 e tranquillo, stai sicuro che lo farà! partecipate gonfiate, tasse piu alte del massimo che già abbiamo, mare non balneabile perennemente, sporcizia in ogni luogo, sicurezza ai minimi almeno fino a febbraio con furti a strascico ogni notte, sanità tagliata e ridotta al minimo, per quello ha chiuso tutto per mascherare le mancanze sue!
    Evidentemente ai campani va bene così, e continueranno ad andarsi a curare al nord, continuando a non vedere lo schifo che abbiamo qui e allo stesso tempo a criticare il nord.
    E infine andrà avanti a gestire le partecipate e la famiglia a suo uso e consumo, alla faccia di quelli che lo hanno voatato credendo che lui li ha salvati da epidemie che solo lui ha creato nei suoi monologhi senza contraddittorio. I numeri lo dimostrano, li scrisse PINO qualche giorno fa dal sito istati, 453 morti da gennaio col covid contro circa 33000 l’anno scorso senza covid nello stesso periodo.
    I campani sono contenti così, pure di ammalarsi di cancro, prima regione in Italia, bel primato, come titolava un giornale nazionale a Gennaio di quest’anno.
    Che posso aggiungere? ce lo meritiamo, sia quelli che lo hanno votato senza voler capire lo schifo, e sia quelli che non lo hanno votato per non essere riusciti a convincere i primi.

  3. per il tifoso
    E che fatto negli ultimi 5 anni? Ma dove vivi in Olanda, Belgio, Francia,Danimarca, Salvini sarà un venditore di cocomero ma al Nord i servizi funzionano, proprio come da noi… al 100 per 100 per carità e se non è cambiato nulla negli ultimi 50 anni vuoi, che cambi adesso … per carità

  4. 10:55 quanto sei piccolo, mentalmente.. Auguri a te quando ti servirà un ricovero qui nella fantastica Campania. Sei tanto limitato che capisci, come troppi purtroppo, solo quella fesseria del papeete che vi hanno diffuso h24 solo per confondervi le acque. Intanto i figli di Deluca stanno a guadagnare alla faccia anche tua, a meno che tu non sia uno di quelli assunti nelle solite partecipate amiche, ma resta il muo augurio quando ti servirà un ricovero o una visita o una cura qui in regione

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.