Coronavirus: nuove restrizioni per movida e negozi in Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
17
Stampa
Non solo obbligo di mascherina per tutto il giorno. Con la nuova ordinanza di Vincenzo De Luca torna il giro di vite sulla movida e sulle attività commerciali. Il governatore ha infatti introdotto nuove misure restrittive e nuovi obblighi per negozianti e responsabili di uffici pubblici.

Per contenere la seconda ondata, già in atto nel resto d’Europa, e frenare la crescita dei contagi, il Presidente della Regione ha previsto l’obbligo di misurazione della temperatura all’ingresso dei negozi e dei locali e l’igienizzazione obbligatoria delle mani per tutti i clienti.

“È fatto obbligo ai titolari di esercizi commerciali, culturali, ricreativi, o comunque aperti al pubblico, non all’aperto – si legge nel provvedimento -, di effettuare la misurazione della temperatura corporea all’ingresso dei locali di esercizio e di assicurare la presenza di dispenser di gel e/o soluzioni igienizzanti, subordinando l’accesso ai locali alla previa igienizzazione delle mani e al riscontro di temperatura inferiore a 37,5 gradi C°”.

L’ordinanza inoltre introduce “l’obboligo di identificazione di almeno un soggetto per tavolo o per gruppo di avventori” attraverso “un idoneo documento di identità”. E questo “al fine di rendere tempestiva la corretta ricostruzione degli eventuali casi da contatto stretto”. Ciò significa che non sarà più possibile, come accaduto in passato, rilasciare false generalità, visto che occorrerà esibire un documento di riconoscimento all’ingresso dei locali. Reste fermo infine l’obbligo dell’uso della mascherina per tutto il giorno su tutto il territorio regionale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

17 COMMENTI

  1. LA TEMPERATURA GIà LA MISURANO LE MANI LE LAVO QUASI SEMPRE QUANDO SI ENTRA IN UN LOCALE LA SANIFICAZIONE NEL MIO UFFICIO SI FA SECONDO LE SCADENZE INDICATE… MI SEMBRA CHE SI VOGLIA LIMITARE I CONTAGI CON PROVVEDIMENTI CHE GIA’ CI SONO…. SECONDO I VIROLOGI IL RISCHIO CHE SI POSSA PRENDERE IL VIRUS ALL’APERTO E’ MOLTO PIU’ BASSO CHE AL CHIUSO NON DICONO CHE SIA UNA CATTIVA IDEA PORTARE LA MASCHERINA,,MA … NON E’ QUELLO CHE FA CALARE I CONTAGI LA VERITA’ E CHE SPAGNA E FRANCIA LA STANNO PAGANDO SULLA PROPRIA PELLE HANNO APERTO LE FRONTIERE E LA MOBILITA’ A TUTTI PER SALVARE IL TURISMO E QUINDI PIU’ MOBILITA’ PIU CONTAGI DA NOI CHI E’ RIMASTO NELLA PROPRIA REGIONE L’HA SCAMPATA SALVO QUALCHE CASO QUELLI CHE SONO ANDATI IN SARDEGNA MALTA PUGLIA E PAESI COME LA SLOVENIA HANNO AVUTI IN PERCENTUALI COMUNQUE MODESTE PROBLEMI QUESTO E’ IL PUNTO FORTUNA CHE IL VIRUS IN QUESTO PERIODO HA UNA CARICA VIRALE BASSA I MORTI HANNO O L’ETA O ALTRE PATOLOGIE

  2. Ritorna a grande richiesta il concorso “Salerninfame 2020 – Autumn Edition”. Scopo della manifestazione è inculcare al salernitano medio l’antica arte di fare la spia. Verranno premiate le migliori segnalazioni riguardanti i nemici di Salerno, ossia quelli che non mettono la mascherina, mettendo così a repentaglio la salute propria e dei propri cari. Mi raccomando, più siete frustrati, più sarete infami. Il terzo posto verrà consegnata una telecamera spia per beccare i nemici all’interno dei bar, al secondo posto un teleobiettivo per beccare i nemici dal balcone e al primo posto verrà data la “mascherina d’oro”.

  3. Sei un grandeeeeeeeeeee… carta letta .
    I fatti tuoi ormai te li sei fatti e adesso chi ti ha votato si mettesse a 90 gradi. Con le tue ordinanze creaci rotoli di carta igienica

  4. Finita la campagna elettorale si torna alla normalità. Meditassero chi lo ha votato
    Per carità giuste restrizioni per me ma coerenza zero per due mesi circa non ha fatto nulla facendo risalire i contagi

  5. La mascherina obbligatoria all’aperto è un mero esercizio di potere utilizzato per traumatizzare ulteriormente la popolazione, non si tratta di sminiure il Virus, è proprio che la mascherina all’aperto, sempre ed in ogni condizione, non serve a nulla se non a creare stress e paura alle persone, oltre che danni nel respirare per ore i propri ‘gas di scarico’.
    È completamente antiscientifica.

    Concordo con misure mirate e che abbiano un senso, ma sulla validità della mascherina come freno al contagio ha dubbi anche l’OMS (si tratta di un virus di 0,16 micron da fermare con mascherine di stoffa e carta…)

    Allora, passi per ambienti chiusi o in caso di assembramenti, ma all’aperto sempre è praticamente ASSURDO.

    Spero che questa misura non venga rinnovata a scadenza.

  6. Comandati casa tua ebete… se fin ora a cazzi tuoi andava bene la libertà , adesso ce la teniamo . Multa mi ti sbatterò in faccia i numeri di contagi prima delle elezioni , vedremo se le tue ordinanze hanno senso adesso. Povero idiota votato dai dementi

  7. Manuale del buon commerciante.
    1.non pagare mai le tasse
    2. se hai il covid cerca di farlo prendere a più persone, perchè se si immunizzano tutti, non rompono più e non avranno paura per spendere
    3. vendi anche tua madre se puoi al miglior offerente
    4. vendi sempre il peggio al prezzo migliore
    5. l’igiene alimentare non è contemplata
    6. cerca di vendere prima sempre i cibi scaduti e se i clienti si lamentano mandali a quel paese.
    7. lo Stato non esiste
    8. Frega sempre tutti, più freghi più aumenta la considerazione tua da parte di famiglia e conoscenti.
    9.lamentati sempre che non puoi campare e nel frattempo prenota per te e famiglia ogni anno viaggi in paradisi esotici.
    10..non avere mai alcun scupolo interiore…tu sei una persona perbene

  8. Ma ultimamente la movida e i gestori a Salerno hanno fatto propio schifo…Si sono comportati come se la pandemia non esistesse…!!! Ho detto tutto!

  9. x 01e49, e infatti non esiste nessuna pandemia che non sia diversa da tutte le varie ondate di influenze e affini.

    x 00e43, il decalogo del beota nullafacente che vive a spese di papino o con la pensione del nonno

    x Giuseppe: Completamente d accordo con te ! e aggiungo che se il virus esiste ed è pericolosissimo, allora le museruole vanno gettate dopo qualche ora e trattate come rifiuti speciali infetti! Se invece non vanno trattate come rifiuti speciali infetti, allora vuol dire che questo virus NON E’ NULLA DI TANTO GRAVE ! e questo lo disse pino tempo fa, con estrema logica e come sempre tra gli insulti di chi non capisce nulla e parla a vanvera

  10. nessuno di voi ha fischi alle orecchie, giramenti di testa, ma di testa e roba del genere da marzo? qui di fronte hanno montato decine di antennine … cos stanno sperimentando? perchè sono nascoste alla vista? perchè le installano di notte? perchè le hanno installate durante il lockdown? E se fosse vero che quello che chiamano virus è un effetto collaterale di questa sperimentazione?????

  11. Runner ,il tuo commento non fa una grinza,purtroppo questo esaltato di di de Luca dobbiamo tenercelo per colpa dei soliti idioti che hanno i paraocchi.

  12. x anonimo 8e46, perchè non rispondi piuttosto? ha posto questioni serissime alle quali la censura pone tagli che non immagini.. chiediti perchè. La questione posta da 4e56 è seria, e il fatto che venga censurata è proprio sintomo del fatto che sia tutto vero..
    Tu piuttosto, ti senti sicuro? da cosa è data questa tua sicurezza? perché non discuti sul tema invece di insultare? e infine, se davvero fosse dimostrato che “quel” pericolo è vero, tu come ti proteggeresti?
    Credi che sia un punto a favore della salute vivere sotto unripetitore o emettitori di ondeEM di quella portata e costanza nel tempo, pure di notte nel tuo letto? CHe certezze hai tu, oltre all’insulto a vuoto?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.