Tensione ad Eboli: sorelle occupano casa e minacciano di darsi fuoco

Stampa
Attimi di tensione ad Eboli nella giornata di oggi. Due sorelle di 27 e 22 anni, figlie di un malvivente ebolitano, hanno occupato una casa nel rione Paterno e poi hanno minacciato di darsi fuoco pur di ottenere un’abitazione. In un battibaleno per strada si sono precipitate molte e sono state allertate le forze dell’ordine. Sul posto i carabinieri della compagnia di Eboli, la polizia municipale, e i vigili del fuoco che hanno riportato la calma ed è stato scongiurato il peggio.

Fonte il Mattino

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.